Lazio-Napoli: le pagelle e il tabellino della partita

A Roma si gioca uno dei primi big match della stagione, valido per la quinta giornata di campionato. Le pagelle e il tabellino.

Lazio Napoli 5 serie a
Lazio Napoli (ansa foto)

Maurizio Sarri rincontra la sua ex squadra e cerca di sfidare Spalletti per conquistare tre punti importantissimi in questo inizio di campionato.

La Lazio affronta il secondo esame di maturità dopo aver superato a pieni voti quello con l’Inter mentre il Napoli vuole riscattarsi dopo i pareggi con Lecce e Fiorentina.

Al 61′ arriva il gol che porta in vantaggio il Napoli con la grande botta del georgiano Kvaratskhelia, su assist di Anguissa: tiro imparabile che batte Provedel.

La cronaca dei 90′

La gara nei primi minuti viene ben gestita dai biancocelesti che passano subito in vantaggio. La seconda metà della partita sono i partenopei a dire la loro.

lazio napoli 5 serie a
Lazio-Napoli (ansa foto)

La Lazio passa in vantaggio al 4′ grazie ad una grande azione di Felipe Anderson che crossa dalla destra per Zaccagni. Il centrocampista controlla e a limite dell’area infila Meret.

Il pareggio partenopeo arriva al 39′ con Kim che insacca di testa da calcio d’angolo. Gol convalidato dalla goalline technology.

Lazio-Napoli: pagelle e tabellino

Luciano Spalletti 5 serie a
Luciano Spalletti (ansa foto)

LAZIO – NAPOLI 1 – 2

RETI: 4’ pt Zaccagni, 38’ pt Min-Jae, 16’ st Kvaratskhelia.

LAZIO (4-3-3): Provedel 7; Lazzari 6.5 (39’ st Hysaj 6), Patric 6, Romagnoli 6, Marusic 6; Milinkovic-Savic 5.5, Cataldi 6 (30’ st Basic 5.5), Luis Alberto 5.5 (8’ st Vecino 5.5); Felipe Anderson 6.5 (39’ st Cancellieri sv), Immobile 5, Zaccagni 6.5 (8’ st Pedro 5).
In panchina: Maximiano, Adamonis, Marcos Antonio, Casale, Kamenovic, Romero, Hysaj, Radu, Gila, Bertini.
Allenatore: Sarri 5.5.

NAPOLI (4-3-3): Meret 6.5; Di Lorenzo 7, Rrahmani 7, Min-Jae 7.5, Mario Rui 7 (47’ st Olivera sv); Anguissa 7.5, Lobotka 7 (47’ st Ndombele sv), Zielinski 6.5 (23’ st Elmas); Lozano 6 (48’ pt Politano 7), Osimhen 7, Kvaratskhelia 7.5 (23’ st Raspadori 6.5).
In panchina: Marfella, Sirigu, Juan Jesus, Simeone, Zerbin, Ostigard, Zanoli, Gaetano.
Allenatore: Spalletti 7.

ARBITRO: Sozza di Seregno 6.5.

Ammoniti: Milinkovic-Savic, Cataldi, Felipe Anderson, Marusic.

Angoli: 6-8.

RETI: 4’ pt Zaccagni, 38’ pt Min-Jae, 16’ st Kvaratskhelia.

Recupero: 4’ pt, 4’ st.