Amelia e Luigia, amiche inseparabili, morte insieme in uno schianto in bici

Uno schianto terribile che ha tolto la vita a due amiche inseparabili. Si tratta di Amelia e Luigia, erano in bici insieme. 

E’ accaduto in provincia di Foggia, a Pietramontecorvino lo schianto fatale. Si tratta di un incidente che ha tolto la vita a due amiche storiche che percorrevano in sella ad una bici elettrica una strada provinciale. Amelia Capobianco, di 23 anni, e Luigia Boccamazzo di 35 anni, sono morte a causa dell’impatto. Ancora incerte le dinamiche dell’incidente.

Amelia e Luigia morte in un incidente
(Foto Pixabay)

Percorrevano la Strada provinciale 5 Lucera-Pietramontecorvino, in provincia di Foggia. Erano entrambe a bordo di una bici elettrica. La strada era buia quando stavano pedalando e l’impatto con l’auto che le ha investite è stato violento. Luigia guidava la bicicletta. L’amica, Amelia, era presente con lei. Sono state così travolte da un’autovettura che le avrebbe tamponate. Secondo quanto riporta Leggo l’impatto è stato devastante. Amelia sarebbe morta sul colpo, Luigia, soccorsa dall’elisoccorso sarebbe morta nella notte tra martedì 30 e mercoledì 31. Sarebbe stata rianimata, intubata e portata d’urgenza nel pronto soccorso a Foggia. La ragazza però non ce l’ha fatta.

“Non potevo ricevere una notizia più brutta”, il cordoglio social degli amici è da pianto

Amelia e Luigia morte in un incidente
(Foto Pixabay)

Tanti gli amici e le amiche di Amelia e Luigia che hanno espresso dolore e tristezza per la perdita delle due amiche. Inseparabili da anni, avevano trascorso insieme emozioni e esperienze che solo la giovane età può restituire. Gli amici, sui social, si sono riversati per un cordoglio commuovente. Secondo quanto riporta Leggo, un’amica di Luigia Boccamazzo avrebbe scritto così:

Amore bello non ce l’hai fatta

Amelia e Luigia morte in un incidente
(Foto Pixabay)

Un cordoglio unanime e straziante. Un incidente sul quale bisogna indagare e che secondo alcuni potrebbe ricadere su colpe personali. Ma le amiche fanno spalla alle due vittime, anche in un momento così delicato scrivendo sui propri profili social che in questo momento “l’invito è solo quello di pregare e riflettere. Un abbraccio a tutti i parenti e a chi ha avuto la fortuna di conoscere e condividere un amicizia con tutti loro.. riposate in pace anche voi, anime belle, non avevate colpa…ALCUNA!!”

ANGELA CELENTANO, LE ULTIME NOVITÀ NEL VIDEO DEL TG DI YESLIFE
https://vm.tiktok.com/ZMNcQpg27/