Salisburgo-Milan 1-1 le pagelle e il tabellino: Saelemaekers risponde ad Okafor

Salisburgo-Milan, le pagelle e il tabellino della partita di Champions League tra la squadra austriaca e quella di Stefano Pioli.

Salisburgo-Milan pagelle tabellino
Salisburgo-Milan (Foto da Instagram) – YESLIFE.IT)

Il Milan, dopo la grandissima vittoria nel derby contro l’Inter (con uno strepitoso Leao), torna in campo per esordire in Champions League. I rossoneri sfidano il Salisburgo: match sulla carta assai complicato.

Lo scorso anno, dopo un inizio scioccante, i ragazzi di Stefano Pioli stavano per centrare l’intesa ma non riuscirono a qualificarsi per le fasi finali della manifestazione. Quest’anno, come prevedibile, l’obiettivo è sicuramente quello di raggiungere gli ottavi di finale.

Salisburgo-Milan, la cronaca della sfida

Salisburgo e Milan danno vita ad un match entusiasmante ed interessante, con giocate di alto livello e con gol fenomenali.

Salisburgo-Milan pagelle tabellino
Gol Salisburgo (Foto da Instagram) – YESLIFE.IT)

Il primo tempo è piuttosto divertente: le due squadre si affrontano a viso aperto e creano alcune occasioni interessanti. La squadra di casa passa in vantaggio con Okafor al 28esimo minuto. I rossoneri non si scompongono e continuano a giocare: al minuto 40 arriva il bellissimo gol di Saelemaekers.

Nel secondo tempo, gli austriaci entrano in campo con grande voglia e motivazione e impensieriscono gli avversari. L’occasione più ghiotta è però per il Milan, che colpisce un palo con Leao all’ultimo secondo.

Il punticino conquistato in terra austriaca non è da buttare: il girone E si preannuncia equilibrato, con il Chelsea che ha ad esempio iniziato il suo cammino perdendo per 1 a 0 sul campo della Dinamo Zagabria.

Salisburgo-Milan, le pagelle e il tabellino

Salisburgo-Milan, le pagelle e il tabellino della sfida valida per la prima gara della fase a gironi del gruppo E.

Salisburgo-Milan pagelle tabellino
Leao (Foto da Instagram) – YESLIFE.IT

SALISBURGO (4-3-1-2): Kohn 6.5; Dedić 6, Solet 5.5, Pavlovic 6, Ulmer 6; Capaldo 6.5, Seiwald 6, Kjaergaard 5.5; Kameri 6.5; Okafor 7, Fernando 6. A disp: Mantl, Walke, Van Der Brempt, Baidoo, Adamu, Simic, Diarra, Gourna-Douath, Sesko, Wober, Bernardo. All.: Jaissle

MILAN (4-2-3-1): Maignan 5.5; Calabria 5.5 (Dest 6.5), Kalulu 6, Tomori 6, Theo Hernandez 6; Bennacer 6, Tonali 6; Saelemaekers 7, De Ketelaere 5.5, Leao 6; Giroud 5.5.  A disp: Mirante, Jungdal, Ballo-Touré, Dest, Kjaer, Gabbia, Pobega, Messias, Brahim Diaz, Origi. All.: Pioli.

Arbitro: Jovanovic

Reti: Okafor, Saelemaekers