Meghan, la morte di Elisabetta la affronta vestita così: l’omaggio piu bello alla regina

Meghan: ecco come si è presentata alla cerimonia solenne per la morte della Regina Elisabetta. Tutti la guardano

Meghan
Meghan (Instagram) YESLIFE.IT

Giorni di lutto nel Regno Unito per la morte della Regina Elisabetta. Ieri la funzione funebre a Westminster Hall dopo l’arrivo del feretro a Londa con il corteo solenne al quale hanno partecipato Re Carlo III e gli altri figli della Regina ed i nipoti William e Harry.

Le donne della famiglia reale, ad eccezione della principessa Anna, Camilla, Meghan Markle e Kate Middleton hanno raggiunto Westminster in auto, vestite rigorosamente di nero come richiede il protocollo del periodo di lutto.

Meghan non è passata inosservata neanche in queste occasione. Gli occhi sono tutti puntati su di lei. Ha affrontato la morte di Elisabetta vestita così.

La cerimonia funebre ed il protocollo reale

Tutto nella famiglia reale ha un protocollo, anche le celebrazioni funebri. Quelle per Elisabetta, poi, sono scandite da tappe e momenti studiati a tavolino da tempo e nessuno può andare oltre quei parametri. Anche il dress code ha delle precise regole.

Corteo funebre Royal Family
Corteo funebre Royal Family (Instagram) YESLIFE.IT

Per i membri della famiglia è d’obbligo l’uniforme, per le donne non c’è molto spazio. Il nero è rigoroso come anche la sobrietà, senza scollature ed abiti eccentrici e le calze che velano le gambe, anche in estate. Così hanno fatto dunque sia Kate, che la regina consorte Camilla che Meghan. E allora perché hanno guardato tutti lei?

Meghan, il look a lutto conquista: ecco come

Si è distinta per classe, eleganza e sobrietà Meghan Markle nel corso della cerimonia funebre di ieri a Westminster Hall. Un look rigoroso, a modo, per molti veramente impeccabile con un cappotto di Givenchy senza collo, le calze alle gambe, ceppellino con fiocco in testa e viso coperto dalla veletta nera.

Meghan a lutto
Meghan ed il look a lutto (Instagram) YESLIFE.IT

La duchessa di Sussex si è fatta apprezzare moltissimo per le scelte stilistiche, sobrie ma degne di nota. Ha raccolto i capelli mostrando il viso, sempre in rigoroso rispetto, al fianco di suo marito Harry che non indossava gli abiti militari. Da quando ha rinunciato ai titoli e non è più un senior member della royal family e così a lui non spetta più la divisa nei momenti ufficiali.

Anche i gioielli della duchessa sono degni di nota. Pochissimi, solo le perle alle orecchie, che secondo la tradizione sono i “gioielli del lutto”

non solo quelle dei matrimoni. Sono delicati e rappresentano le lacrime, i più indicati per una cerimonia funebre del genere. Insomma anche questa volta le parole a corte non sono mancate ma sono tutte molto positive nei confronti di Meghan.

 

TOTTI CORONA, PARTONO LE MINACCE. IL VIDEO NEL TG DI YESLIFE