Ilary e Totti, gli investigatori contro il Pupone: “Agiremo per le vie legali”, ecco perchè

La Federazione Italiana degli Istituti privati per le investigazioni si scaglia contro l’ex Capitano dell’AS Roma, Francesco Totti. “Agiremo per le vie legali”.

Una polemica che non sembra avere fine.  Si tratta di quella legata alla separazione più discussa degli ultimi mesi, quella tra l’ex letterina di Passaparola Ilary Blasi e l’ex Capitano della Roma, Francesco Totti. Tutto è nato a seguito del rilascio dell’intervista del Pupone al Corriere della Sera dove sono trapelate indiscrezioni sulla separazione con Ilary.

Ilary e Totti, gli investigatori contro il Pupone
@FrancescoTotti – Instagram – YESLIFE.IT

Una vera e propria bomba mediatica che ha alimentato negli ultimi due mesi un caso sulla separazione dei due Vip. Secondo quanto riporta Leggo, il Presidente Nazionale di Federpol avrebbe quindi fatto una dichiarazione pubblica tramite ADNKronos.

La Federpol annuncia che si riserverà di agire per le vie legali contro le parole di Totti

Francesco Totti avrebbe quindi dichiarato durante l’intervista di essere stato seguito da un investigatore privato incaricato dall’ex moglie per seguire la presunta storia con Noemi Bocci. Luciano Tommaso Ponzi, presidente nazionale di Federpol ha intenzione di procedere legalmente contro l’ex calciatore.

Ilary e Totti, gli investigatori contro il Pupone
@Ilaryblasi – Instagram – YESLIFE.IT

Secondo quanto riporta Leggo, Ponzi avrebbe dichiarato all’AdnKronos: “A tutela della propria onorabilità, in merito ai continui e inappropriati tentativi di denigrare la reputazione della figura dell’investigatore privato che accoglie al suo interno seri professionisti, assolutamente rispettosi delle leggi (molte) e adeguatamente formati in tal senso, la Federpol, federazione più rappresentativa della categoria, si riserva di agire per le vie legali“.

“Chi parla nei salotti televisivi non conosce bene la normativa”, l’accusa è rivolta ai talk show televisivi

Ilary e Totti, gli investigatori contro il Pupone
Foto Pixabay – YESLIFE.IT

La Federpol ha quindi poi accusato i salotti dei talk show televisivi che danno notizia delle investigazioni per conto di Ilary Blasi.

l’investigatore privato è autorizzato con licenza governativa che risponde a stringenti requisiti oggettivi e soggettivi

Per scoprire la storia clandestina Ilary avrebbe fatto seguire Totti da un investigatore privato. Ma su questo la Blasi non ha mai replicato pubblicamente.

GRAZIE PER I 5000 FOLLOWER DALLA REDAZIONE DI YESLIFE- GUARDA VIDEO E SEGUICI SU TIK TOK

 

@yeslifemagazine Grazieeeeeeee!!!! I primi 5K non si scordano mai ♥️♥️♥️ #magazine #news #5k #tiktok ♬ suono originale – yeslifemagazine