Sanremo 2021, il vincitore e quel retroscena impensabile sul favorito del pubblico: “stava per svenire”

Sanremo 2021, il vincitore e quel retroscena impensabile sul cantante dato per favorito: nessuno si rese conto di nulla, ma in realtà…

Amadeus Sanremo 2021
Amadeus a Sanremo (Ansa) YESLIFE.IT

Il Festival di Sanremo 2021 è destinato a passare alla storia per diversi motivi. In primo luogo, perché si è trattato della prima edizione avvenuta in totale assenza di pubblico.

La pandemia da Covid-19, all’epoca, fece propendere i vertici di Viale Mazzini per un Teatro Ariston completamente vuoto, in cui le uniche voci che arrivavano al pubblico a casa erano quelle dei cantanti stessi.

Il 71esimo Festival della canzone italiana è destinato ad essere ricordato anche per la vittoria dei Maneskin, che nel giro di pochi mesi avrebbero sfondato a livello mondiale grazie al singolo sanremese “Zitti e buoni“.

C’è anche un ulteriore motivo, sconosciuto ai più, per il quale la gara rimarrà sicuramente impressa nell’immaginario comune. Riuscite ad immaginare quello a cui stiamo facendo riferimento?

Sanremo 2021: i Maneskini vincono e salgono sul tetto del mondo

Zitti e buoni“, brano con cui i Maneskin hanno vinto il 71esimo Festival della canzone italiana, è rimasto sulla cresta dell’onda per svariati mesi.

Fiorello Sanremo 2021
Rosario Fiorello (Ansa) YESLIFE.IT

La band nata ad “X Factor”, che lo ha portato al successo anche grazie al palcoscenico dell’Eurovision, è divenuta un vero e proprio fenomeno mondiale nel giro di pochi mesi. Innegabilmente, la vittoria a Sanremo si è rivelata essere un perfetto trampolino di lancio.

C’è però un’altra ragione per cui il pubblico ricorderà a lungo la 71esima edizione del Festival. Quest’ultima, infatti, è stata l’edizione che ha segnato il debutto di Fedez sul palcoscenico più importante d’Italia con il singolo “Chiamami per nome“, interpretato al fianco di Francesca Michielin.

Il rapper, dato per favorito, si è piazzato in seconda posizione dietro ai sensazionali Maneskin. E proprio su di lui, all’epoca, lo showman Rosario Fiorello non mancò di fare una confessione che paralizzò letteralmente il pubblico da casa. Ricordate quella scena?

Fedez e la prima esibizione sul palcoscenico di Sanremo: “stava per svenire”

La prima esibizione di Fedez sul palco di Sanremo 2021 andò molto diversamente da quelle che, all’epoca, erano le aspettative dei fan. Quest’ultimi, che si sarebbero immaginati un rapper sfrontato e sicuro di sé, si trovarono di fronte ad un cantante a dir poco intimidito dal Teatro Ariston.

Fedez Sanremo 2021
Il rapper Fedez (Ansa) YESLIFE.IT

L’artista che tutti davano come favorito, terminata la prima performance, fu immediatamente investito dall’ironia di Fiorello:

“stava per svenire qui sul palco”.

Il mattatore, accortosi dell’agitazione del cantante, non si lasciò scappare l’occasione di prenderlo in giro. Un’immagine, quella di un Fedez timido e insicuro, che i telespettatori ricorderanno sicuramente per molto tempo.

ANNA TATANGELO, IL DOLORE PER LA MORTE DELLA MADRE – IL VIDEO

@yeslifemagazine #annatatangelo ♬ suono originale – yeslifemagazine