Perde il controllo della BMW e si schianta contro un albero: morto 28 enne

Un incidente mortale quello di un 28 enne che ha perso totalmente il controllo del veicolo che guidava per schiantarsi contro un albero.

michele marangoni è morto schiantandosi contro un albero, l'incidente
polizia-Foto pixabay-yeslife.it

Un incidente mortale tra le strade di Lestizza. E’ accaduto ieri sera, intorno alle 22, un incidente che ha coinvolto un giovane di 28 anni. Il ragazzo, che guidava una BMW, ha perso totalmente il controllo del veicolo fino a sbattere contro un albero.

Un impatto violento che non ha lasciato scampo alla sua giovane vita. E’ accaduto in via Piave, a Lestizza, in provincia di Udine, dove il giovane percorreva il tratto stradale.

Schiantato contro un albero: per il ragazzo non c’è stato più nulla da fare

L’incidente non ha coinvolto altri veicoli ma ha creato disagi nella circolazione. Il giovane, Michele Marangoni, che conduceva la sua BMW ha perso totalmente il controllo dell’automobile andando a schiantare contro un albero.

incidente mortale, perde il controllo della BMW e si schianta contro l'albero
automobile-Foto Pixabay-yeslife.it

Tanti i messaggi di cordoglio per la giovane vittima, Michele Marangoni, figlio di una coppia di agenti della Polizia. Viaggiava da solo quando ha perso il controllo dell’auto ed è finito, morendo, contro un albero a bordo strada.

Michele Maragoni era nato nel 1993, aveva 28 anni ed era soprannonimato dagli amici “vuaine”. Una notizia che si è subito diffusa sui social e che ha scosso la comunità intorno a lui. Un incidente brutale per il quale non è ancora chiara la dinamica.

Immediati i soccorsi, infermieri allertano una guardia medica: i tentativi di rianimazione

I soccorsi tempestivi hanno dichiarato immediatamente le condizioni di Michele già gravissime. Il giovane, residente a Sclaunicco, è morto sul colpo.

incidente grave per Michele Marangoni, schiantato contro un albero
ambulanza-Foto pixabay-yeslife.it

Sul posto i Vigili del Fuoco, i Carabinieri di Latisana, la polizia locale e la Protezione Civile. Si indaga sulle cause dell’incidente e la Protezione civile ha tentato di organizzare la viabilità in tilt.

Gli infermieri del Sores regionale hanno allertato immediatamente l’equipe di un’automedica e tentato le manovre di rianimazione ma per Michele non c’è stato più nulla da fare.

SELVAGGIA LUCARELLI SI SCAGLIA CONTRO ILARY BLASI. IL VIDEO NEL TG DI YESLIFE