Sabrina Salerno: la sua prima volta a “Verissimo”. Silvia Toffanin lo svela: “E’ spaventatissima”

Sabrina Salerno questo pomeriggio è stata ospite a “Verissimo” ma non è da sola. Una vera esclusiva per Silvia Toffanin

Toffanin e Salerno abbraccio
Silvia Toffanin abbraccia Sabrina Salerno (Instagram) – YESLIFE.IT

Silvia Toffanin ha accolto questo pomeriggio nel salotto di “Verissimo” l’amata Sabrina Salerno. La showgirl è arrivata in studio ma non è sola. Accanto a lei c’è infatti suo figlio Luca Maria che appare per la prima volta in tv.

“Sembra più un fidanzato che un figlio” la prima esternazione di meraviglia della conduttrice che li ha accolti con grande gioia. Per lei una vera esclusiva che ha raccontato un ritratto inedito di colei che è stata la bomba sexy degli anni Ottanta.

A “Verissimo” per la prima volta in tv Luca Maria

Sabrina Salerno è emozionatissima per la presentazione al pubblico del figlio, lui che come dice la famosa mamma, non ha quasi mai frequentato degli studi televisivi: “Mi fa un certo che, sono molto emozionata per lui, è la prima volta che viene in televisione con me ha ammesso alle telecamere di “Verissimo”.

Sabrina Salerno figlio
Sabrina Salerno ed il figlio (Instagram) – YESLIFE.IT

“La mamma è spaventatissima di quello che può dire il figlio?” la domanda ironica e con il sorriso sulle labbra da parte della Toffanin. E’ Luca Maria che risponde sottolineando che lui dirà solo la verità su di lei. I due sono molto legati e guardando il video regalo preparato per loro si tengono stretti mano nella mano.

Sabrina Salerno ed il rapporto con il figlio

Sabrina Salerno e suo figlio hanno raccontato il loro rapporto, forte e di grande complicità. La showgirl ha ammesso che Luca Maria è l’unico che riesce a tenerle testa ma che tra i due c’è un legame speciale, affettuoso, nonostante il giovane abbia 18 anni.

“Ti confidi con la mamma?” la domanda della Toffanin:

è l’unica persona che riesce a farmi parlare e dire quello che provo veramente.

E così Sabrina ha spiegato di aver sempre parlato tanto con lui: “da mamma e non da amica, ho sempre cercato di avere un dialogo, mi basta guardarlo negli occhi per capirlo, lui mi racconta proprio tutto perchè non sono un genitore severo e giudicante“.

Luca è stato un figlio molto desiderato dalla Salerno e per questo, lei dice, fatto “con grande coscienza”, cresciuto cercando di colmare le mancanze che lei ha avuto (riferendosi alla perdita prematura del padre) e restando, nonostante gli impegni di lavoro, sempre presente per lui.

La popolarità della mamma per lui? Oggi non è un problema e l’ha sempre vissuta molto bene: “Alcune cose che possono capitare capisci che non valgono niente e vivi una vita normalissima“.

 

TOTTI BLASI, COMINCIA IL PROCESSO. IL VIDEO NEL TG DI YESLIFE