Bollo auto, lo strumento che consente il pagamento a rate

Il bollo auto, tassa automobilistica per i possessori dei veicoli, può essere pagato a rate attraverso l’utilizzo di una piattaforma per i pagamenti online.

Bollo auto pagamento rate PayPal
Bollo auto (nicos – Adobe Stock) – Yeslife.it

Tra le varie spese da sostenere per i proprietari di un veicolo c’è anche il bollo, tributo da versare ogni anno in favore della Regione di residenza indipendentemente se il mezzo circoli o meno. In molti si chiedono se questa tassa, possa essere rateizzata così come accade per molte altre. In linea generale il bollo non potrebbe essere suddiviso in rate, ma esiste uno strumento che consente il pagamento dilazionato.

Bollo auto, PayPal consente il pagamento a rate: come funziona

Bollo auto pagamento rate PayPal
PayPal (prima91 – Adobe Stock) – Yeslife.it

Ogni anno i proprietari di veicoli devono versare agli enti regionali il bollo auto, tassa automobilistica. Ovviamente, come accade per molte altre tasse, vi sono delle categorie esenti dal pagamento. Tra quelli, invece, tenuti a versare il tributo c’è chi si chiede se possa essere pagato a rate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Semafori smart, dispositivi che migliorano la sicurezza stradale e non solo

Come si legge su un articolo della redazione di SicurAuto, la tassa automobilistica non è rateizzabile il linea generale, ma attraverso un nuovo strumento digitale è possibile farlo. Si tratta di PayPal, servizio di pagamento digitale e di trasferimento di denaro ormai utilizzato in tutto il mondo. Essendo tra le piattaforme accettate da PagoPA, sistema per le transazioni della Pubblica Amministrazioni, è possibile pagare il bollo attraverso PayPal che consente l’opzione di pagamento dilazionato in tre rate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Aereo che vola oltre la quota consentita, quali conseguenze si potrebbero verificare?

Una volta aperto un conto Paypal, che andrà connesso con una carta di credito o con un conto corrente, si potrà procedere al pagamento andando a selezionare la voce “Paga in 3 rate” senza alcuna spesa aggiuntiva. Questa soluzione può essere adottata indipendentemente se si sceglie di pagare il bollo auto attraverso l’app IO o sul sito dell’Aci. La prima tranche verrà addebitata immediatamente, mentre le altre due nei due mesi successivi alla prima: tutte saranno suddivise in un importo uguale in base al costo complessivo del tributo.

Bollo auto pagamento rate PayPal
Auto (StockSnap – Pixabay) – Yeslife.it

ANGELA CELENTANO E DENISE PIPITONE, LE ULTIME NOTIZIE NEL TG DI YESLIFE. GUARDA VIDEO