Donna muore in casa: il figlio veglia il cadavere per alcuni giorni

Un uomo di 61 anni avrebbe vegliato il cadavere della madre, morta in casa, per alcuni giorni: la drammatica scoperta a Lanciano, in provincia di Chieti.

Lanciano donna trovata morta figlio veglia cadavere
Polizia (Ansa)- Yeslife.it

Ha vegliato il corpo senza vita della madre in casa senza chiamare i soccorsi. Questa la tragedia consumatasi in un appartamento di Lanciano, in provincia di Chieti, dove una donna di 93 anni trovata morta nella mattinata di ieri.

Tutto è partito quando i vicini, preoccupati per l’odore acre che proveniva dall’abitazione della donna, hanno chiamato le forze dell’ordine. Sul posto sono accorse le volanti della Polizia e gli agenti hanno rinvenuto il cadavere dell’anziana. Accanto il figlio, affetto da problemi psichici, che ha vegliato il corpo per giorni.

Lanciano, dramma in un appartamento: donna trovata morta, il figlio veglia il cadavere per giorni

Lanciano donna trovata morta figlio veglia cadavere
Ambulanza (Vpardi – Adobe Stock) – Yeslife.it

Nella mattinata di ieri, mercoledì 19 ottobre, gli agenti della Polizia di Lanciano, comune della provincia di Chieti, hanno il cadavere di una donna di 93 anni, Sonia Martelli, all’interno dell’abitazione, dove viveva con il figlio, un 61enne affetto da problemi psichici.

Secondo quanto ricostruito, come riferiscono i colleghi di Fanpage, l’allarme è stato dato dai vicini di casa che hanno sentito un forte odore provenire dall’abitazione. Immediata la chiamata alle forze dell’ordine. Presso l’abitazione, sita in un vicolo di corso Roma, è arrivata la Polizia che si è trovata difronte alla drammatica scena: il cadavere della donna ormai in avanzato stato di decomposizione. In casa anche il figlio che avrebbe vegliato per diversi giorni il corpo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ragazzi di 19 e 20 anni scomparsi da giorni: si concludono tragicamente le ricerche

Sopraggiunto sul posto anche il medico legale che ha provveduto ad una prima ispezione cadaverica. Dai quanto appurato riportano i colleghi di Fanpage, sembra che la morte sia sopraggiunta per cause naturali, forse un improvviso malore (il corpo non presentava alcun segno di violenza) circa sette giorni prima del ritrovamento. Il figlio, non capendo quanto accaduto, sarebbe rimasto in casa senza mai avvisare i soccorsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giovane donna trovata morta in casa: a scoprire il corpo il compagno

Lanciano donna trovata morta figlio veglia cadavere
Polizia Scientifica (Andrea Fasani – Ansa) – Yeslife.it

A stabilire con certezza la data e le cause della morte sarà l’esame autoptico che l’autorità giudiziaria ha disposto sulla salma. L’autopsia verrà effettuata nei prossimi giorni.

FURTO IN CASA THEO HERNANDEZ: PRESENTI COMPAGNA E FIGLIO. IL SERVIZIO NEL TG DI YESLIFE.IT