Subisce furto durante la riparazione di una gomma: uomo stroncato da malore

Un uomo di 82 anni è morto ieri a Napoli stroncato da un malore mentre si trovava in auto: poco prima pare abbia subito un furto mentre sostituiva una gomma.

Napoli malore furto morto 82enne
Soccorsi (Giovanni Cardillo – Adobe Stock) – Yeslife.it

Prima il furto, poi l’improvviso malore, sotto gli occhi attoniti della moglie, che non gli ha lasciato scampo. Se n’è andato così un uomo di 82 anni nella tarda mattinata di ieri a Napoli. Stando ad una prima ricostruzione, l’anziano si era fermato a bordo strada per sostituire una gomma.

Durante le operazioni, alcune persone si sarebbero avvicinate per aiutarlo, ma qualcuno di questi pare gli abbia sottratto un borsello dall’abitacolo. Rimessosi in marcia, poco dopo, l’82enne si è accorto del furto e si è accasciato sul volante. Inutile ogni tentativo di rianimazione del personale medico, allertato dalla coniuge.

Napoli, subisce un furto durante la riparazione di una gomma: anziano muore colto da malore

Napoli malore furto morto 82enne
Ambulanza (ChiccoDodiFC- Adobe Stock) – Yeslife.it

Una vera e propria tragedia quella consumatasi ieri mattina, mercoledì 19 ottobre, nei pressi Centro direzionale di Napoli, dove un uomo è deceduto colto da un malore. Si tratta di Antonio Spinetti, di 82 anni.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, riporta la redazione de Il Mattino, l’anziano si trovava a bordo della sua auto, una Opel Agila su cui viaggiava anche la moglie. Improvvisamente, uno dei pneumatici della vettura si è forato e Spinetti è sceso per sostituirlo, all’altezza di piazza Principe Umberto. Alcuni passanti, accorgendosi della situazione, si sono avvicinati per aiutarlo, ma qualcuno avrebbe sottratto dall’abitacolo un borsello, contenente il cellulare, il portafogli e altri effetti personali dell’82enne, ignaro del furto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sofia e Francesco, drammatico epilogo: trovata l’auto distrutta

Terminata la riparazione, Spinetti è risalito in auto ed ha ripreso la marcia. Dopo aver percorso alcuni metri, riferisce Il Mattino, si è accorto che il borsello era sparito ed è stato colto da un malore accasciandosi sul volante della Opel. La moglie, che ha assistito alla scena, ha subito chiamato il numero unico per le emergenze. Sul posto, si è precipitato un equipaggio del 118 che ha provato a rianimare l’anziano, ma ogni sforzo è stato inutile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ragazzo di 18 anni, travolto ed ucciso: dramma nella notte

Napoli malore furto morto 82enne
Polizia (marcodotto – Adobe Stock) – Yeslife.it

Intervenuti anche gli agenti della Polizia del capoluogo campano che hanno avviato le indagini raccogliendo anche la testimonianza della moglie, sotto choc per quanto accaduto.

FURTO IN CASA THEO HERNANDEZ: PRESENTI COMPAGNA E FIGLIO. IL SERVIZIO NEL TG DI YESLIFE.IT