Schianto frontale, muoiono madre e figlia: contromano sulla superstrada

Una tragedia ha colpito madre e figlia, 56 e 27 anni, le due donne sono morte sul colpo. Comunità sotto shock. Ecco la dinamica. 

lecco incidente madre figlia
Sirena – Pixabay – YesLife.it

Una vera tragedia ha colpito un’intera comunità, madre e figlia sono morte nel tardo pomeriggio di ieri. Purtroppo per le due donne di 56 e 27 anni, non c’è stato nulla da fare, nell’impatto è rimasta coinvolta una terza persona ora ricoverata, in condizioni disperate, in ospedale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Patente, cambia tutto: una vera rivoluzione. Occhio a questo particolare

Una comunità sotto shock, ecco la dinamica dell’incidente

Lecco schianto muoiono madre e figlia
Lecco schianto – Screenshot web – YesLife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Re Carlo, preoccupano le sue condizioni. Buckingham Palace: “E’ collassato”, Kate e William angosciati

Nel tardo pomeriggio di ieri sono morte mamma e figlia, 56 e 27 anni, hanno imboccato la superstrada contromano. Uno schianto violentissimo sulla statale 36, per le due donne, rimaste schiacciate nell’impatto non c’è stato nulla da fare.

Nell’impatto è rimasta coinvolta una terza persona, una donna di 47 anni, al momento ferita ed in ospedale per le dovute cure. Le sue condizioni sono critiche.

Lecco frontale
Lampeggiante – Pixabay – carabinieri – YesLife.it

I soccorritori, per la madre e la figlia, non hanno potuto far nulla. I due cadaveri sono stati estratti dalle macerie per constarne il decesso, avvenuto sul colpo. Gli inquirenti stanno analizzando le immagini delle telecamere di videosorveglianza stradale per analizzare la dinamica.

Le due donne hanno perso la vita in un tunnel, Aida Sene e Maimouna Lueve, viaggiavano insieme su una Dacia, ed erano sedute una accanto all’altra. Le due vittime erano di origini senegalesi, ed abitavano a Garlate, in provincia di Lecco.

Da una prima ricostruzione, pare che abbiano azzardato una manovra di inversione di marcia e che durante l’operazione siano state prese in pieno da una seconda autovettura. A nulla è valsa la brusca frenata della 47enne che guidava la seconda auto, le due auto si sono prese in pieno frontalmente. 

La comunità è sotto shock, su Facebook un cordoglio di messaggi per le due donne: “Sarete gli angeli più belli del paradiso”, si legge come un mantra.

FURTO IN CASA THEO HERNANDEZ: PRESENTI COMPAGNA E FIGLIO. IL SERVIZIO NEL TG DI YESLIFE.IT