Patente di guida dimenticata: le sanzioni previste dalla legge

Nel caso in cui un automobilista dovesse dimenticare la patente o uno dei documenti obbligatori quando si è alla guida va incontro a delle sanzioni.

Patente guida dimenticata sanzioni
Patente (Sergiogen – Adobe Stock) – Yeslife.it

Quando si è al volante di un veicolo bisognerà sempre portare con sé alcuni importanti documenti. Tra questi c’è anche la patente, il documento che attesta la possibilità di condurre alcune categorie di veicoli. In molti non sanno che, stando a quanto disposto dal Codice della Strada, si incorre in sanzioni non solo se si guida sprovvisti di patente, ma anche se questa viene dimenticata.

Patente di guida dimenticata, cosa prevede il Codice della Strada: le sanzioni

Patente guida dimenticata sanzioni
Auto (StockSnap – Pixabay) – Yeslife.it

Gli automobilisti sono sempre obbligati ad avere con sé la patente. Il Codice della Strada, difatti, non punisce solo chi guida sprovvisto della licenza, ma anche chi la dimentica una volta al volante. Secondo quanto disposto dall’art.180, per poter circolare su un mezzo bisogna sempre essere muniti dei seguenti documenti:

  • la carta di circolazione (libretto), il certificato di idoneità tecnica alla circolazione o il certificato di circolazione, in base alla tipologia di veicolo;
  • la patente di guida valida che attesta la possibilità di poter condurre la categoria del veicolo in questione;
  • l’autorizzazione per l’esercitazione alla guida con un documento d’identità, nel caso in cui la patente non è ancora stata conseguita e si stanno svolgendo le pratiche alla guida,;
  • il certificato di assicurazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Trucco della moneta, l’escamotage dei malviventi per rubare le auto

Chiunque violi queste disposizioni è punito con le sanzioni anch’esse previste dall’art.180 del Codice della Strada. Nel dettaglio, è prevista una sanzione amministrativa che varia dai 42 ai 173 euro. Nel caso in cui si tratti di ciclomotori la multa varia dai 26 ai 102 euro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bollo auto, lo strumento che consente il pagamento a rate

Patente guida dimenticata sanzioni
Carabinieri (Antonio Nardelli – Adobe Stock) – Yeslife.it

Oltre alla sanzione, che dovrà essere pagata nei termini previsti dalla legge, le forze dell’ordine inviteranno il conducente a presentarsi in caserma per dimostrare il possesso dei documenti richiesti entro e non oltre i 30 giorni. Se l’automobilista dovesse violare tale disposizione incorrerà in una multa che va dai 430 ai 1.731 euro.

SOFIA E FRANCESCO RITROVATI MORTI. IL SERVIZIO NEL TG DI YESLIFE