Stop al Pos obbligatorio per sigarette e valori bollati: cosa cambia per i tabaccai (ed i consumatori)

Arrivata la comunicazione del T2000 di Catania, secondo una nota emanata poco fa dalla Federazione italiana tabaccai. Ecco le novità da sapere.

Pos transizione elettronica
Pos tabaccai (Pixabay) – YESLIFE.IT

Tra pochissimo tempo i tabaccai non dovranno più accettare il vincolo del pagamento elettronico tramite Pos per la vendita di sigarette e valori bollati.

I tabaccai saranno esentati dall’obbligo di accettare pagamenti con carta di credito per quanto riguarda i tabacchi ed i valori bollati”. Si legge nella nota diramata da Federtabaccai a firma di Marcello Minenna, Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Nel corso del “T2000 in Tour di Catania” è stata completata l’istruttoria propedeutica relativa l’esenzione dall’obbligo governativo per il settore.

Ma che cosa comporta tutto ciò? Vediamolo subito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Semafori smart, dispositivi che migliorano la sicurezza stradale e non solo

Tabaccai, nuove disposizioni in termini di transizione elettronica sui prodotti con monopoli

Sigarette vari marchi tabaccheria
Sigarette (Pinterest) – YESLIFE.IT

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Revisione auto: tutto quello che c’è da sapere

Soddisfatto anche il presidente nazionale Mario Antonelli che spiega come si sia finalmente chiuso un incubo per molti. “La bassa marginalità di questi prodotti e servizi, infatti, mal si concilia con i costi dei transazione della moneta elettronica”.

L’obbligo del pagamento con carta elettronica è durato ben poco, a dispetto delle previsioni del Governo che in questo modo voleva deviare il problema dell’eccesso di liquidità contante in circolazione.

Questa iniziativa era portata avanti dall’associazione tabaccai ormai da inizio primavera 2022 quando il decreto è entrato in vigore.

Se però da un lato questo sistema era sintomo delle volontà degli italiani di circolare con meno liquidi nel portafoglio ed una maggiore tracciabilità da parte delle banche, dall’altro erano sempre più i piccoli tabaccai che dopo un rifiuto si erano visti arrivare verbali e multe salate.

Marche da bollo 2 euro
Marche da bollo (Pinterest) – YESLIFE.IT

È quindi giunta la fine della transizione elettronica sui prodotti con monopolio, stiamo ora a vedere come il nuovo Governo provvederà per poter trovare una nuova soluzione al problema, oppure lascerà le cose allo stato attuale in attesa di migliori e più proficue soluzioni per entrambi le parti coinvolte.

 

ACHILLE OCCHETTO, FIGLIO STRONCATO DA UN INFARTO. IL VIDEO NEL TG DI YESLIFE.IT