Violenta esplosione distrugge un edificio: morta una coppia, tre feriti

Nel pomeriggio di ieri a Torre Bassa, frazione di Lucca, una casa è crollata dopo un’esplosione: il bilancio è di due morti e tre feriti, di cui uno in gravi condizioni.

Torre Bassa esplosione casa due morti feriti
Torre Bassa (Lucca) i vigili del fuoco scavano tra le macerie sul luogo dell’esplosione (Riccardo Dalle Luche – Ansa) – Yeslife.it

Una violentissima esplosione ha completamente distrutto un edificio di due piani provocando la morte di una coppia di coniugi ed il ferimento di altre tre. È accaduto nel pomeriggio di ieri a Torre Bassa, frazione di Lucca.

Numerosi i mezzi di soccorso arrivati sul posto. I vigili del fuoco hanno iniziato a scavare tra le macerie rinvenendo i corpi delle vittime, per cui non c’è stato nulla da fare. Ferita anche una ragazza incinta, trasportata d’urgenza in ospedale, dove ora è ricoverata in gravi condizioni. Accompagnati in ospedale anche due camionisti, in transito nei pressi dell’abitazione al momento della deflagrazione.

Lucca, violenta esplosione distrugge un edificio di due piani: morta una coppia, tre feriti

Torre Bassa esplosione casa due morti feriti
Eliambulanza (Silvano Rebai – Adobe Stock) – Yeslife.it

Due persone sono morte e altre tre sono rimaste ferite nell’esplosione di una casa avvenuta ieri pomeriggio, giovedì 27 ottobre, a Torre Bassa, piccola frazione di Lucca. Le vittime sono un uomo di 60 anni e la moglie di 55.

La deflagrazione, ha distrutto completamente l’edificio, suddiviso in un due appartamenti e sito sulla via per Camaiore. In uno vivevano le due vittime, mentre nell’altro una giovane coppia: una ragazza di 26 anni, alla 31esima settimana di gravidanza, ed il compagno 29enne. Secondo quanto appurato, l’esplosione, scrive la redazione dell’Ansa, sarebbe stata provocata da una fuga di gas ed avrebbe fatto crollare gran parte della struttura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Uccide il comandante e si barrica in caserma: arrestato brigadiere dei carabinieri

In pochi minuti, sul luogo della tragedia sono arrivate numerose squadre di vigili del fuoco ed il personale medico del 118, a bordo anche dell’elisoccorso. I pompieri hanno iniziato a scavare tra le macerie riuscendo ad estrarre le due coppie. Per il 60enne e la moglie, purtroppo, era ormai troppo tardi. La ragazza incinta è stata, invece, riporta l’Ansa, trasportata d’urgenza presso l’ospedale Cisanello di Pisa, dove è arrivata in gravi condizioni. Qui i medici hanno fatto nascere il bambino con un parto cesareo. Feriti in maniera lieve e trasportati in ospedale a Lucca due camionisti che erano in transito sulla strada.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Due auto si scontrano all’incrocio: morta 20enne, grave il cugino

Torre Bassa esplosione casa due morti feriti
Torre Bassa (Lucca) i vigili del fuoco sul luogo dell’esplosione (Riccardo Dalle Luche – Ansa) – Yeslife.it

Inizialmente si era pensato che la figlia 17enne delle due vittime fosse sotto le macerie, poi è stata rintracciata: al momento della tragedia era a scuola.

Sono in corso gli accertamenti e le indagini della Polizia che dovranno chiarire con certezza le cause di quanto avvenuto.

GIOCO FINITO MALE: MUORE 28ENNE. IL VIDEO