Omicidio Assago, Carrefour prende un’importante decisione: non sarà più possibile farlo

Dopo la tragedia di Assago, la catena di supermercati Carrefour ha preso un’importante decisione al fine di evitare un rischio emulazione. 

Omicidio Assago una vittima
Omicidio Assago – Screenshot web – YesLife.it

Andrea Tombolini, 46 anni, ha assassinato ad Assago, un dipendete Carrafour, durante il suo turno di lavoro. A nulla è valso il tempestivo intervento del personale sanitario, le ferite riportate erano troppo gravi e profonde.

L’uomo, in preda ad un raptus di follia, ha accoltellato in totale 5 persone, è stato accusato di omicidio e tentato omicidio. Andrea è un uomo con problemi psichici e 10 giorni fa era finito in ospedale per atti di autolesionismo. 

Disoccupato ed incensurato viveva con la sua famiglia composta da madre, padre e sorella.

Da Carrefour vengono tolti i coltelli dagli scaffali

Carrefour omicidio Assago
Carrefour – Facebook – YesLife.it

L’uomo ha fatto irruzione al Centro Commerciale Milanofiori di Assago, ha ucciso con un coltello il 47enne boliviano Luis Fernando Ruggeri, l’atto del suo gesto è stato confessato agli inquirenti che l’hanno fermato ed interrogato: “”Pensavo di star male, di essere ammalato. Ho visto tutte quelle persone felici, che stavano bene, e ho provato invidia”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Ventenni muoiono nella notte, il drammatico bilancio dell’incidente

Una vicenda che ha sconvolto non solo tutta la comunità di Assago , città metropolitana della Lombardia, ma anche l’intera Italia. Una tragedia che forse poteva essere evitata e che ha provocato enorme sofferenza alla famiglia del malcapitato. 

L’azienda, nel giorno dell’omicidio, ha mostrato il lutto su tutti i canali social, lasciando un pensiero per il dipendente ingiustamente assassinato mentre svolgeva le sue mansioni. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> Bonus Patente: i requisiti e come presentare la domanda per il sussidio

 

Carrefour offerte mese novembre
Logo Carrefour – Facebook – YesLife.it

 

Nel frattempo la catena di supermercati ha preso un’importante decisione, ha ritirato da tutti gli scaffali i coltelli così da evitare una qualche recidiva ed emulazione.

Ragion per cui non sarà più possibile acquistare coltelli nei vari punti vendita. Sicuramente dopo questo gesto verranno presi seri provvedimenti al fine di preservare l’incolumità di dipendenti e clienti che si apprestano a varcare le porte di Carrefour, sempre attento alle dinamiche sociali. 

Durante l’interrogatorio è emerso, inoltre, che l’assalitore ha adoperato un coltello in vendita sugli scaffali del supermercato.

GIOCO FINITO MALE: MUORE 28ENNE. IL VIDEO NEL TG DI YESLIFE.IT