Ventenni muoiono nella notte, il drammatico bilancio dell’incidente

Una vera tragedia, nella notte sono morti due ragazzi ventenni. La comunità è sotto shock per l’accaduto. Ecco la dinamica dell’incidente. 

Serena Salvati e Michele Ambrosino incidente
Serena Salvati e Michele Ambrosino – Screenshot dal web YesLife.it

Un tragico epilogo per la vita di due cugini ventenni, questa notte sono deceduti a seguito di uno schianto a Castel Sn Giorgio, nel salernitano. La 20enne Serena Salvati è morta sul colpo mentre Michele Ambrosino, 20enne anche lui e cugino della ragazza, è morto durante la notte in ospedale all’Umberto I di Nocera Inferiore a causa delle ferire riportate.

Non è nota la dinamica dell’incidente, quel che è certo però è che a causare lo schianto fatale è stato lo scontro con un’altra auto, il veicolo sul quale viaggiavano i giovani si è ribaltato ed ha arrestato la sua corsa contro un muro e successivamente contro un palo della pubblica illuminazione.

Uno strazio per tutta la comunità, come sono morti

Carabinieri incidente Castel San Giorgio
Carabinieri – Pixabay – YesLife.it

L’impatto è avvenuto verso l’una di notte, i due cugini stavano rientrando a casa dopo aver trascorso una serata a Siano con degli amici. I tentativi di soccorrere la ragazza, Serena, sono stati inutili, il 118 non ha potuto far altro che constatarne il decesso. 

Michele invece, parrucchiere a Roccapiemonte, è apparso subito in pericolo di vita ed è stato trasportato al pronto soccorso in codice rosso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Bonus Patente: i requisiti e come presentare la domanda per il sussidio

Il padre di quest’ultimo ha annunciato la sua dipartita con un messaggio: “Mio figlio Michele, angelo e cuore mio, è andato in Paradiso”. 

La sindaca Paola Lanzara, di Castel San Giorgio, ha stabilito che ci sarà lutto cittadino: “Stremati dal dolore dobbiamo dire addio anche al nostro caro Michele che nella notte ha raggiunto la sua amata cugina Serena. Due giovani strappati alla vita nel fiore degli anni da un destino crudele e inaccettabile”, scrive alla comunità per poi continuare: “Sono certa che la nostra comunità saprà stringersi intorno alle famiglie Salvati e Ambrosino nel ricordo di due giovani, il cui sorriso sarà sempre scolpito nei nostri cuori”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Prezzi carburanti, si registra un lieve calo a livello nazionale

Ospedale umberto 1 nocera
Ospedale – Pixabay – YesLife.it

I messaggi di cordoglio sono centinaia, al momento gli inquirenti stanno indagando per definire l’esatta dinamica del tragico schianto. 

GIOCO FINITO MALE: MUORE 28ENNE. IL VIDEO NEL TG DI YESLIFE.IT