Ambiente Green Come preparare piatti di pesce vegani… senza il pesce!

Come preparare piatti di pesce vegani… senza il pesce!

-

- Advertisment -




Chi ha già abbandonato la carne e si accinge a fare la stessa cosa col pesce, può imparare a veganizzarli. Non ci vuole molto per capire come creare piatti senza utilizzare il pesce. Certo, il sapore all’inizio sarà completamente diverso, ma col passare del tempo il palato e lo stomaco si abitueranno. Ecco alcuni suggerimenti utili per iniziare.

Scegliere la proteina giusta per il piatto

Veganizzare qualsiasi piatto significa scegliere l’ingrediente giusto che andrà a sostituire la proteina di carne. Per emulare quella dei pesci, bisogna prima capire quale consistenza si vuole ottenere. Per una gommosa e sfoglia, scegliere tempeh (alimento fermentato ricavato dai semi di soia gialli) per creare filetti e bastoncini di “pesce” oppure torte di “granchio” vegane. Se invece si desidera ottenere una consistenza liscia e solida tipo capesante, il tofu pressato bene è l’ideale. Per un consistenza invece più morbida, come nel caso di un’insalata di tonno vegano, i ceci sono degli ottimi sostituti.




Aggiungere sapori

Quello che si ama particolarmente del pesce è il sapore che si riesce ad ottenere con l’aggiunta di spezie. Per preparare piatti vegani di pesce, è importante ricostruire quel sapore che ricorda il mare. Tre sono gli ingredienti da utilizzare: l’Old Bay Seasoning (combinazione di varie erbe e spezie utilizzati per i pesci), le alghe e il limone. Naturalmente, si possono anche utilizzare altre spezie come i semi di aneto e il sedano.

Utilizzare condimenti e salse normalmente presenti nei piatti a base di pesce

Siccome i pesci vengono sempre conditi, è importante ricalcare quei sapori. Quando si prepara un piatto vegano di pesce, montare una veloce salsa tartara mescolando una maionese vegana con 2 cucchiai di sottaceto non zuccherato, scorza e succo di limone.

Per un piatto di gamberetti di tofu, niente è meglio di una salsa ricca di burro vegano e con un’aggiunta di vino bianco, aglio e limone. Come tocco finale, peperoncino e olive per sentirsi come in un ristorante proprio vicino al mare.




Latest news

Registrata in Antartide la temperatura più alta di sempre: 18,3 °C

Registrata in Antartide la temperatura più alta di sempre: 18,3 °C. La lettura, presa ad Esperanza sulla punta settentrionale...

Spagna, regione delle Asturie: decapitato l’ennesimo lupo

Come ultimo attacco barbarico contro una specie che è costantemente a rischio in Spagna, i bracconieri nella regione settentrionale...

Giappone, il governo vuol scaricare nell’Oceano l’acqua contaminata di Fukushima?

Nel mese di marzo 2011 ci fu un terribile terremoto e un devastante tsunami che sconvolse il nord del...

Diversi koala uccisi e feriti dopo il disboscamento di alberi d’eucalipto

Residenti e politici australiani hanno chiesto un'indagine immediata su quello che è stato etichettato come il "massacro di koala"...
- Advertisement -

Le popolazioni di asini stanno diminuendo drasticamente in tutto il mondo

A serio rischio estinzione le popolazioni di asini in tutto il mondo. Il massacro nei loro confronti continua, con...

La bellissima Falena di Luna che vive soltanto per pochi giorni

Nel corso della storia, le farfalle sono state spesso associate a simboli di rinascita, rigenerazione e rinnovamento, e persino...

Must read

Registrata in Antartide la temperatura più alta di sempre: 18,3 °C

Registrata in Antartide la temperatura più alta di sempre:...

Spagna, regione delle Asturie: decapitato l’ennesimo lupo

Come ultimo attacco barbarico contro una specie che è...
- Advertisement -

You might also likeRELATED
Recommended to you