Chi siamo

on . Postato in Pagine

Vuoi contattarci? Scrivici a info(at)yeslife.it

YESLIFE.IT è un progetto di YES.CO srl.
YES.CO è una ESCO (Energy Service Company) che si occupa per aziende, enti pubblici e privati di analisi e diagnosi energetica mediante simulazioni matematiche, installazione impiantistica, manutenzione e conduzione pluriennale degli impianti e degli edifici.
Per approfondire clicca qui

 

IL TEAM YES.LIFE

Gianluca Bruno, classe ‘75, è amministratore delegato di YES.CO Srl. Si è laureato in ingegneria gestionale presso il Politecnico di Milano. Dopo alcuni anni di esperienza in Bruno Romeo SpA, azienda storica di impiantistica termica ed elettrica, ne ha rilevato una parte e con il supporto esperienziale del padre ha creato YES.CO Srl, società focalizzata nel settore dell’efficienza e sostenibilità energetica, della generazione di energia da fonti rinnovabili e tradizionali, nel facility management.
Giulia Bruno, classe '80, è la responsabile di Yeslife.it. Giulia è laureata in Economia Aziendale presso l’Università Bocconi e ha completato la sua formazione con il master in Marketing e Comunicazione di Publitalia ’80. Dopo le prime esperienze presso importanti aziende nel settore web e presso una delle più importanti multinazionali, ha iniziato ad occuparsi del marketing di Yes.co, fino ad arrivare, insieme a Gianluca, suo fratello, al concepimento del progetto Yes.life.
Maria Amatulli, classe '83, è Marketing Executive di Yeslife.it. Maria si laurea in Scienze lingustiche per la Comunicazione e l'impresa con una tesi sulla comunicazione e la traduzione nel web. Si avvicina così ai temi della comunicazione e del marketing, per poi approfondire le dinamiche del marketing in rete occupandosi di web marketing per un importante portale di informazione turistica.
L'interesse per le tematiche green la porta quindi ad entrare a far parte del team di Yes.life. Qui soddisfa la sua voglia di comunicare alla rete che uno stile di vita "enjoyable e sustainable" è possibile, infiltrandosi e surfando nel mare magnum del web.


LA REDAZIONE

Yes.life si avvale, oltre che delle risorse interne di Yes.co per i servizi e le consulenze energetiche, di una rete di redattori e giornalisti che mantengono vive le pagine di Magazine.

Sonia Scommegna, classe ‘85, sta attualmente studiando “Scienze Ecologiche e della Biodiversità” presso l'università di Pisa. La sua esperienza da volontaria presso una “bottega del mondo” di Pisa le ha permesso di scoprire il mondo dell’equo solidale, scoprendo e prendendo esempio da stili di vita di culture diverse. Gli studi e l’essere sempre alla ricerca di opzioni eco-logiche l’hanno portata alla conclusione che la consapevolezza e la responsabilità personale di ciò che ci circonda sia il primo passo per capire la società moderna e il rapporto indissolubile uomo-ambiente per risolvere la questione ecologica, energetica ed economica. Il suo motto? “Nessun vento è favorevole per chi non sa dove andare, ma per noi che sappiamo, anche la brezza sarà preziosa.” (Rainer Maria Rilke)
luigi Luigi Gaudio, classe ’84, cosentino, laureato in Scienze Politiche, da sempre impegnato nel mondo della comunicazione e dell’ambiente. Radio speaker, mediattivista, realizza la prima tesi sulla controinformazione e l’esperienza di Indymedia. Si concentra poi sulle dinamiche ambientali e studia le best-practices italiane di gestione dei rifiuti urbani. Dopo una breve parentesi nel ramo del web-marketing nel capoluogo meneghino si trasferisce a Londra dove consegue un Master of Science in Politiche e Management Ambientale e dove realizza un lavoro di ricerca sulle strategie partecipate per favorire la transizione delle comunità locali verso strutture energetiche sostenibili.
sofia Sofia Capone, classe ’81, dopo la laurea con lode in Scienze della Comunicazione alla Sapienza di Roma e un tirocinio all’Antitrust, ha frequentato la Scuola di Giornalismo Ilaria Alpi di Bologna. E’ giornalista professionista dal 2009 e attualmente collabora con giornali, riviste e quotidiani online, occupandosi di cronaca e di attualità. Ha lavorato anche per uffici stampa e magazine, ma è stata la radio – sua grande passione - a farla approdare all’informazione ambientale. Appassionata di riciclo creativo e sostenibilità, nel tempo si è specializzata nel settore della green economy e della produzione di energia da fonti rinnovabili.
marianna Marianna Norillo, classe ’85, si è laureata in Comunicazione Interculturale, presentando una tesi in lingua inglese sul concetto di "Media Interculturali" come veicolo di integrazione tra le culture.
È una scrittrice, una traduttrice e una mediatrice culturale appassionata di Internet e di scrittura creativa, ama le lingue straniere e adora visitare posti nuovi.
Ha vissuto per lungo tempo in Gran Bretagna e in Irlanda, isola di cui è follemente innamorata, e grazie ai viaggi e alle numerose esperienze formative all’estero è entrata in contatto con mondi e culture diverse.
Insegna lingua e letteratura inglese e francese presso un istituto privato ed è molto attiva sia sul web che sulla carta stampata.
Diana Comari, classe ’80, è laureata in Lettere con una tesi dedicata alla ricezione e all’influenza del telegiornale. Insegue il sogno di diventare giornalista, ha curato la redazione per programmi dedicati alla scienza, al benessere e alla salute in una radio; poi ha collaborato con vari portali web, occupandosi di commercio equo e solidale e sostenibilità, ma più spesso del mondo dei media, del loro modo di fare notizia e della loro influenza sull’orientamento della società. Attualmente gestisce l’ufficio stampa di un ente fieristico che organizza eventi per le aziende legate ai settori dell’energia.
Francesca Di Giorgio, romana, classe 1981, dopo la laurea con lode in Lettere moderne conseguita presso l’Università di Tor Vergata, spazia tra le varie opportunità offerte dalla sua formazione. Frequenta corsi di giornalismo culturale ed addetto ufficio stampa. L’interesse per il sociale la porta ad approfondire i temi della cooperazione allo sviluppo e a collaborare con una ONG internazionale per la tutela dei diritti dei minori. Dopo una parentesi a Padova, come insegnante, fa ritorno nella sua città, dove, mentre collabora con l’azienda di famiglia, inizia ad orientarsi verso quella che da sempre è stata la sua grande passione: la scrittura, ed in particolare il giornalismo. Sensibile e creativa, sognatrice e riflessiva, si dedica con tutta se stessa a ciò che ama: collabora con varie testate online e cartacee ed esce sempre con la sua agendina, dove tra pensieri e poesie lascia spazio al suo mondo interiore.
Rudi Bressa. Naturalista per passione e per studio, di professione giornalista ambientale. Da sempre affascinato e rapito dall'intelligentia della Natura, oggi coniuga la scrittura con la sua prima passione. Collabora con e-magazine, riviste, radio e tv, dove porta nuova linfa a temi legati all'ambiente, all'ecologia e al vivere sostenibile. Crede nella reale possibilità di una convivenza pacifica, armoniosa e rispettosa di Homo sapiens con il resto delle specie viventi. Citando C. Darwin: “Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti."
Manuel Venuti, classe ’86, romano, laureato in Relazioni Internazionali, è sempre stato attratto dal mondo giornalistico. Pubblicista dal luglio 2008, dopo essersi occupato di sport, attualità e cultura, passando anche per un periodo di responsabile ufficio stampa, concentra la sua attenzione sull’ambiente. La collaborazione con altre riviste del settore, il tirocinio di un anno presso l’ISPRA e una tesi specialistica sul Protocollo di Kyoto contribuiscono ad aumentare la sua sensibilità ambientale e la sua anima ecosostenibile.
Alberto Maria Vedova, classe ‘84 è laureato in Lettere e Filosofia e ha conseguito il diploma di "Master in comunicazione ambientale per la professione giornalistica e la divulgazione socio-istituzionale". Collabora per diverse testate nazionali mensili e settimanali in alcuni casi curando proprio la sezione ambiente. Ha avuto un’esperienza di internship nell’Ufficio Stampa di Greenpeace e nella redazione del mensile Modus Vivendi. Ideatore e caporedattore del quotidiano online Wakeupnews.eu, collabora tutt’oggi con importanti testate ambientaliste in quanto ama la vita ed il Pianeta Terra ed è sempre pronto con tutte le sue potenzialità a diffondere buone pratiche, notizie e consigli per rispettare l’ambiente. Crede di essere un guerriero arcobaleno: una profezia dei Nativi Americani Cree diceva "Quando il mondo sarà malato e morente, la gente si alzerà come Guerrieri dell'Arcobaleno…”
Marina Piconese, classe '82, sì è laureata in Teoria e Tecniche della Comunicazione Mediale all'Università Cattolica di Milano, e ha lavorato per alcuni anni nella stessa città. Nel 2009 ha deciso di tornare nella sua amata terra d'origine, il Salento, per costruirvi una vita e un lavoro che fossero enjoyable e sustainable, ma soprattutto a modo suo! Attualmente lo fa coltivando la sua passione per la scrittura (per il web e per la carta stampata), infilandosi nei progetti più strani e tentando di dare vita, finalmente, all'antico sogno familiare di aprire un agriturismo. Più che come una freelance-aspirante-pubblicista, ama definirsi come "una persona che scrive", e scrive in tutte le forme, soprattutto articoli, saggi e racconti; ma non si spaventa nemmeno di fronte a un bigliettino d'auguri. Vi delizierà con le sue tematiche preferite: la bellezza, il benessere, la moda e le tendenze, ovviamente tutto all'insegna dell'eco-sostenibilità. Perché chi ama la vita ama la terra, il cielo, il mare, gli uomini. E li rispetta!
Roberto D’amico, classe ’88, laureando in “Scienze della Comunicazione” presso l’Università di Tor Vergata. Coltiva la passione e l’impegno per l’ambiente, occupandosi di energie rinnovabili, politiche energetiche e turismo eco-sostenibile. Nonostante la sua giovane età infatti ha collaborato e collabora tutt’ora con “La Nuova Ecologia”. Ha approfondito inoltre la sua competenza nel mondo del giornalismo frequentando diversi corsi tra cui il “Laura Conti” e il “Green Press Office”, tenendosi sempre preparato e informato su tematiche attuali di stampo socio-ambientale. E’ redattore del nuovo "Paese Sera”, di "Mediapolitika" e di "ITnews" e si occupa anche di altri argomenti, fra cui lo sport, la tecnologia e il mondo Apple. Convinto vegetariano da anni ama il verde, la natura e tutti quegli sport a stretto contatto con Gaia
Silvana Santo, classe '81, è laureata in Scienze Ambientali. Specializzata in comunicazione per il web, lavora da diversi anni come giornalista freelance, copywriter e blogger. Inoltre, ha un'esperienza pluriennale come addetto stampa e responsabile delle relazioni con i media. Si occupa soprattutto di sostenibilità, ecologia ed energia rinnovabile e collabora stabilmente con periodici digitali e off-line. È giornalista pubblicista dal 2008. Ama viaggiare, leggere e mangiare cioccolato fondente, ma soprattutto il suo neo-marito Emilio. Da qualche tempo ha aperto un blog di cultura ambientale.

Il logo

Che cosa significa il nostro logo? La Y con il pallino rappresenta un Uomo, un Uomo con le braccia al cielo, un Uomo che urla al mondo YES! E’ un Uomo entusiasta, pieno di vita, di speranze, un Uomo in cammino per raggiungere ciò che sente vero dentro di sè con gioia, allegria, spensieratezza, coscienza e responsabilità.