Drammatico incidente in scooter: Alessio perde la vita a soli 28 anni

Un ragazzo di soli 28 anni è morto in un tragico incidente in scooter avvenuto a Villasimius, nella provincia del Sud Sardegna.

Carabinieri
Carabinieri (Yeslife.it)

Dramma questa mattina a Cruccuris, località del comune di Villasimius, nella provincia del Sud Sardegna, dove un ragazzo di 28 anni è stato trovato morto in una cunetta a bordo di una strada. A trovare il corpo un pastore che ha immediatamente dato l’allarme.

Subito sono intervenuti i soccorsi che non hanno potuto far altro che appurare la morte del 28enne, trovato accanto al suo scooter. Secondo le ricostruzioni delle forze dell’ordine, il giovane sarebbe rimasto vittima di un tragico incidente stradale nelle ore precedenti al ritrovamento, probabilmente la scorsa notte mentre rientrava a casa dopo una cena.

Villasimius, incidente in scooter nella notte: Alessio muore a soli 28 anni

Soccorsi
Soccorsi (Yeslife.it)

Incidente mortale nella provincia del Sud Sardegna. Un ragazzo di 28 anni, Alessio Cireddu, è stato trovato morto questa mattina, domenica 10 marzo, a Villasimius, in località Cruccuris.

Il corpo, riverso in una cunetta, a bordo di una strada poco trafficata, è stato rinvenuto da un pastore che ha subito chiamato il numero unico per le emergenze. Dopo la segnalazione, sul posto si sono precipitati gli operatori sanitari del 118 a cui non è rimasto altro che constatare la morte di Cireddu.

Intervenuti anche i carabinieri della stazione locale che hanno provveduto gli accertamenti per ricostruire la dinamica della tragedia. Secondo quanto appurato, come scrivono alcune testate locali tra cui la redazione de L’Unione Sarda, il 28enne sarebbe morto in seguito ad un incidente stradale durante la scorsa notte: mentre rientrava a casa, dopo una cena, avrebbe perso il controllo del suo scooter che si sarebbe schiantato contro un albero. Un impatto che non gli ha lasciato scampo. Non sembra esserci il coinvolgimento di altri veicoli nell’incidente.

Trattandosi di una zona poco frequentata, però, nessuno si era accorto di quanto accaduto prima di questa mattina.

Ennesima tragedia sulle strade

Un’altra giovane vittima sulle strade del nostro Paese: ieri sera, una ragazza di 19 anni ha perso la vita in uno scontro sulla provinciale 41 a Godega Sant’Urbano, in provincia di Treviso. Nell’incidente sono rimaste ferite altre quattro persone, due delle quali, le amiche della vittima che viaggiavano nella stessa auto, in maniera grave.

Impostazioni privacy