Incidente in canoa durante un allenamento: 14enne muore in ospedale

Dopo giorni in ospedale è deceduto il ragazzo di 14 anni che era rimasto coinvolto in un incidente in canoa sul fiume Entella a Chiavari, in provincia di Genova.

Di Marco Spartà

17 gennaio 2023

Chiavari incidente canoa morto ragazzo
Canoa (Foto da Canva) – Yeslife.it

Incidente in canoa: 14enne muore in ospedale

È morto nel pomeriggio di ieri all’ospedale di Genova il ragazzo di soli 14 anni che giovedì scorso era rimasto coinvolto in un incidente in canoa nel fiume Entella a Chiavari. A nulla sono serviti i tentativi dei medici di salvargli la vita.

L’adolescente si stava allenando su una canoa, insieme ad altri cinque ragazzini ed un istruttore, quando il natante si è ribaltato rimanendo impigliata contro un pilone. I soccorritori lo hanno liberato e trasportato in ospedale, dove è rimasto ricoverato per giorni prima del tragico epilogo.

Chiavari, incidente in canoa sul fiume Entella: 14enne muore in ospedale dopo giorni di agonia

Chiavari incidente canoa morto ragazzo
Ospedale (Richard Revel – Pixabay) – Yeslife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Andrea Demattei non ce l’ha fatta. Il ragazzo di 14 anni che viveva a Sestri Levante è deceduto ieri pomeriggio, lunedì 16 gennaio, all’ospedale Gaslini di Genova dove si trovava ricoverato dallo scorso giovedì in seguito ad un incidente in canoa.

Stando a quanto ricostruito, come riferisce Il Corriere della Sera, il 14enne stava prendendo parte ad un allenamento di canottaggio lungo il fiume Entella a Chiavari con la Shock Waves Sport, associazione dilettantistica di cui faceva parte. Durante la sessione, per cause ancora da determinare, il natante, su cui si trovavano altri ragazzini e l’istruttore, si è ribaltato ed è andato ad incastrarsi contro un pilone del ponte della Maddalena bloccato da un tronco. A prestare i primi soccorsi l’istruttore che ha provato a tenere Andrea fuori dall’acqua in attesa dei soccorsi.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed i sommozzatori che hanno lavorato per liberare il 14enne, poi affidato ai sanitari del 118 che lo hanno trasferito d’urgenza in eliambulanza presso il Gaslini del capoluogo ligure. Qui i medici hanno provato in tutti i modi a salvarlo, ma è stato tutto inutile: a quattro giorni di distanza, il ragazzo si è spento. La madre di Andrea, scrive Il Corriere, ha già dato il consenso per l’espianto degli organi per la donazione.

Chiavari incidente canoa morto ragazzo
Vigili del Fuoco (Foto da Canva) – Yeslife.it

La Procura della Repubblica di Genova ha aperto un’inchiesta per far luce sul drammatico episodio ed accertare eventuali responsabilità.