Brutte notizie per i fumatori: arriva un nuovo aumento sulle sigarette

Un provvedimento emanato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e già in vigore da ieri ha stabilito il rincaro di alcune marche di sigarette.

Sigarette
(foto dal web)

Brutte notizie per i fumatori, arriva un nuovo aumento per le sigarette. Alcune marche di sigarette e tabacco già da ieri, martedì 18 febbraio, hanno subito una variazione al rialzo del proprio prezzo in seguito ad un provvedimento emanato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. L’aumento, che oscilla tra i 10 ed i 20 centesimi, è stato stabilito nell’ambito della lotta contro il fumo, la quale in molti paesi non ha ottenuto i frutti sperati.

Brutte notizie per i fumatori, nuovo aumento del prezzo delle sigarette: la lista dei marchi che varieranno il loro prezzo

Un nuovo aumento sulle sigarette ed il tabacco è stato stabilito da un provvedimento emanato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. La misura, attiva già dalla giornata da ieri, martedì 18 febbraio, spiega che “con il provvedimento dei 17 febbraio 2020, numero 55291R-U, che sarà pubblicato il 18 febbraio ai sensi dell’articolo 1, comma 361 della legge 24 dicembre 2007, numero 244, e successive modificazioni ed integrazioni, nel sito internet di questa Agenzia viene variata, a decorrere dalla stessa data di pubblicazione, la tariffa di vendita al pubblico delle marche di tabacchi lavorati indicati nell’allegato“.

Il provvedimento, come riporta Il Corriere della Sera, riguarda alcune note marche di sigarette e tabacco che subiranno un aumento tra i 10 ed i 20 centesimi, essendo modificato il prezzo di vendita dai 5 ai 10 euro al chilo. Queste le marche che hanno subito variazioni nel prezzo di vendita:

  • 821, bianca, blu, camouflage e rossa: 4,60 euro;
  • AUSTIN blu e red: 4,60 euro;
  • AUSTIN verde: 4,70 euro;
  • CHE e CHE blanco: 4,80 euro;
  • CHESTERFIELD Blue 100’s, Blue KS, caps twice, Silver Blue, KS: 5 euro;
  • ELYXIR: 4,7 euro;
  • FUTURA:4,8 euro;
  • L&M classica e blu: 5 euro;
  • MARLBORO 100s, Blue line, Blue Advance, Fuse Beyond Gold: 5,90 euro;
  •         ”         GOLD pochet pack: 4,90 euro;
  •         ”         Gold Touch: 5,60 euro;
  • MERIT:5,50 euro;
  • MULTIFILTER: 5,90 euro;
  • MURATTI: 5,90 euro;
  • PHILIP MORRIS classic SSL blue e rossa:5,90 euro;
  • PHILIP MORRIS azure, blue, filter Kings, red, blue e rod 100’s, beige, white: 5,20 euro.

La decisione, arriva in seguito alla richiesta della Commissione Europea ai Paesi membri di alzare le tasse, soprattutto su tabacco sfuso e sigarette elettroniche. Tra i motivi c’è anche quello di scoraggiare i fumatori, ma, secondo alcuni studi, i provvedimenti non hanno dissuaso i fumatori, soprattutto nella fascia compresa tra i 15 ed i 24 anni.

Leggi anche —> Avete una sim nel cassetto? Occhio, perché potrebbero esserci brutte sorprese

Sigarette
(Getty Images)