Caroline di Baywatch, oggi è irriconoscibile: com’è diventata – FOTO

Caroline di Baywatch era una delle ‘bagnine’ più sexy del noto telefilm, oggi però è molto diversa da com’era allora

Caroline di Baywatch
Yasmine Bleeth, la famosa Caroline di Baywatch (foto dal web) 

Uno dei telefilm più in voga degli anni ’90 era senza dubbio Baywatch. Il personaggio di spicco era David Hasselhoff, nei panni del capo bagnino Mitch, ma gli sguardi di tutti erano per le sue ‘colleghe’, davvero molto attraenti. E se il volto di punta era sicuramente Pamela Anderson, nei panni di C.J. Parker, aveva il suo successo, eccome, anche Yasmine Bleeth. Parliamo dell’attrice che impersonava Caroline Holden, sorella minore, nella serie, di Stephanie. Volto angelico e fisico da sballo, per l’attrice, che però, oggi, a 51 anni, ha drasticamente cambiato fisionomia. Non è rimasto più molto della sensuale e conturbante ragazza di quasi trent’anni fa. Oggi Yasmine, con alle spalle una vita in cui non ha saputo dare seguito alla notorietà guadagnata allora, non ha più la stessa silhouette e le foto pubblicate da ‘Page Six’ ce la restituiscono, nella vita di tutti i giorni, piuttosto diversa.

Caroline di Baywatch
Yasmine Bleeth oggi (foto dal web)