Coronavirus, primario di pediatria: “I bambini sono quelli più esposti”

Coronavirus, primario di pediatria: “I bambini sono quelli più esposti”

Coronavirus Italia
Situazione Coronavirus Italia FOTO yeslife

Nelle ultime settimane si è dilagato il panico per il coronavirus, in particolar modo negli ultimi giorni da quando è arrivato in Italia. Il Professor Alberto Villani, presidente della Società Italiana di Pediatria, primario di Pediatria generale e malattie infettive all’ospedale Bambin Gesù di Roma, il virus adesso ha colpito anche i bambini: “La cosa non è inaspettata. In base ai dati che arrivavano dalla Cina sapevamo che potevano essere coinvolti dei bambini anche se in forma e senza nessuna letalità”.

Virus cinese, riaprono le scuole: la mappa regione per regione –> LEGGI QUI

Coronavirus: i bambini sono quelli più esposti, ma quelli più al sicuro

Il Professore ha rivelato che i bambini sono i più esposti, ma hanno anche difese generiche verso la famiglia dei virus di cui il Covid-19 fa parte, che li mette in una condizione particolare. Dice che in Italia si può stare tranquilli. Siamo di fronte ad una situazione eccezionale e straordinaria perché questa è la prima malattia ai tempi dei social. Girano notizie poco credibili e soprattutto poco serie. Bisogna cercare di essere razionali e non lasciarsi prendere dal panico: in particolar modo bisogna distinguere le fake news da quelle vere.

influenza bambini
(foto dal web)