Travolto da una valanga, muore noto alpinista

Matteo Bernasconi, noto alpinista appartenente al gruppo dei Ragni della Grignetta, è stato ritrovato senza vita dopo essere stato travolto da una valanga in Valtellina.

Eliambulanza
Eliambulanza (foto dal web)

Il noto alpinista Matteo Bernasconi è stato ritrovato senza vita durante la scorsa notte, tra martedì 12 e mercoledì 13 maggio. Il 38enne, appartenente al gruppo dei Ragni della Grignetta, sarebbe stato travolto da una valanga di neve al Pizzo del Diavolo in Valtellina. A recuperare il cadavere dell’uomo il Soccorso Alpino in collaborazione dei militari del Sagf intervenuti sul luogo della tragedia. Bernasconi, come riporta Tgcom24, lascia la moglie ed un figlio di due anni.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.