Ylenia Carrisi, l’FBI: “Trovata in un albergo per profughi”

La scomparsa di Ylenia Carrisi, la primogenita di Al Bano e Romina Power, tiene ancora banco e pare che l’FBI abbia diffuso adesso una nuova notizia

Ylenia Carrisi
Ylenia Carrisi e la sua famiglia

In questi ultimi giorni, il caso Ylenia Carrisi è tornato alla ribalta e dalle pagine del Corriere della Sera si legge che dopo otto mesi dalla sua scomparsa cioè a settembre 1994, il capo dei servizi segreti e presidente di Santo Domingo, Joaquin Balaguer, aveva dichiarato di aver visto la figlia di Al Bano e Romina Power all’Hotel Melia. Il quotidiano ha pubblicato proprio un’intervista di Balaguer in cui ci sono dettagli che prima non si conoscevano sul caso di Ylenia. A questo punto, una volta che la notizia è stata diffusa, pare che Al Bano si sia molto arrabbiato tanto che ha subito chiamato, alle 3 di notte, il giornalista che ha scritto l’articolo per chiedere chiarimenti.