Napoli, per Callejon sarà addio: Giuntoli a caccia di un sostituto

Nessuna illusione sulla permanenza di Callejon a Napoli. Giuntoli su Under della Roma e Boga del Sassuolo. Politano non convince del tutto

Napoli-Torino streaming
(Getty Images)

Nessuna illusione sulla permanenza di Callejon. Dopo la gara di coppa Italia, che ha portato gli azzurri ad alzare il trofeo per la sesta volta nella loro storia, si era creato un cauto ottimismo. Forse l’emotività della vittoria ha scosso un po’ gli animi. A mente freddda, però, le posizioni dello spagnolo sono rientrate. Callejon non rinnoverà, saluterà Napoli dopo sette anni e un numero importante di gol e assist. Un altro pezzo di un ciclo di un Napoli tra i più belli della storia, iniziato dall’arrivo di Rafa Benitez, artefice della costruzione della squadra. Ora spetta a Cristiano Giuntoli  trovare un elemento da affiancare a Politano, che non convince del tutto.

Leggi anche > A settembre stadi aperti

Napoli, a caccia del sostituto di Callejon

Maradona napoli (Getty Images)
Maradona napoli (Getty Images)

Occorre più incisività per sostituire un calciatore di peso come Callejon, unico sotto il profilo tattico. Il ds del Napoli vira da tempo su Under della Roma e Boga del Sassuolo. Il primo gioca a piede invertito ed ha un gran sinistro ma non ha trovato molto spazio a Roma con Fonseca. Boga piace di più ma gioca a sinistra, dove Insigne si è ripreso alla grande il suo posto dopo le difficoltà passate nel periodo di Carlo Ancelotti.

Leggi anche > Napoli, agenti di Koulibaly incontrano De Laurentiis

Rino Gattuso
Rino Gattuso (Getty Images)

Intanto vanno verso il rinnovo anche Mario Rui e Di Lorenzo, che saranno ancora i titolari delle fasce laterali basse nel prossimo anno. Giuntoli punterà su un calciatore dal profilo più basso da affiancare al portoghese. Ghoulam non accenna, invece, a tornare quello di un tempo. Un peccato.