In Svezia arriva la seconda ondata di Coronavirus, hanno una strategia

La strategia attuata dagli svedesi contro la nuova ondata di coronavirus, è sostenibile

Coronavirus Svezia nessun lockdown (Getty Images)
Coronavirus Svezia nessun lockdown (Getty Images)

In Svezia i casi di coronavirus non sono aumentati per il momento e il tasso di mortalità per covid è pari a 0. Hanno raggiunto l’immunità, ma non è solo questa la causa della riduzione di casi nel paese. Mentre in Europa la corsa ai ripari è già iniziata, a causa dell’aumento di casi anche dovuta alla riapertura delle scuole, in Svezia sono tranquilli. Tra l’altro le scuole non hanno mai chiuso nel paese scandinavo. In Spagna e Francia i casi aumentano sempre più. Mentre in Italia e nel Regno Unito c’è un aumento ma non esagerato, sono stati i paesi che hanno attuato più misure di sicurezza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Chi è e cosa fa Mika, uno dei giudici di X Factor

Il lockdown soft in Svezia funziona bene

Svezia (europa.today.it)
Svezia, nessun lockdown (europa.today.it)

Come in molti altri paesi anche in Svezia è stato attuato un piano di lockdown per i cittadini. Però è un lockdown più soft, cioè si affida al buon senso dei cittadini che a quanto pare stanno rispettando bene. Infatti la mortalità nel paese ad oggi è 0. A parlare della questione è l’epidemiologo Anders Tegnell, che in questo ultimo periodo è diventato praticamente una celebrità in patria. I cittadini lo ammirano e seguono tantissimo. Secondo lo scienziato il motivo di risultati così positivi è da attribuire a due fattori.

Il primo è che i cittadini hanno rispettato rigorosamente i consigli sul distanziamento sociale e l’altro fattore è che in tutto questo tempo si sia sviluppata un immunità generale al virus. Tegnell rivela poi che non era pianificato sviluppare questa immunità, non era una volontà del paese farlo. Però non avendo imposto con un regime severo le norme da rispettare, forse i cittadini si sono sentiti più tranquilli nel rispettarle visto che non erano imposte. Il loro metodo è più sostenibile, non ci sono imposizioni d lockdown per poi riaprire e poi ritornare in lockdown. Il metodo è più continuo e facile da seguire. In ogni caso è presto per determinare se gli effetti del loro metodo siano stati più efficaci degli altri.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>JK Rowling. Attrice di Sex and the City furiosa con la famosa scrittrice

Covid scuole (foto dal web)
Covid scuole (foto dal web)

A marzo in pandemia esplosa le scuole in Svezia sono rimaste aperte e anche i negozi, solo le grosse riunioni erano state vietate e gli anziani erano invitati a rimanere a casa. Non hanno nemmeno imposto di indossare le mascherine obbligatoriamente. La gente ha fatto la differenza, si sono spaventati e hanno seguito di loro volontà le precauzioni consigliate dal governo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter.