Dieta: come resistere alle tentazioni d’autunno

Quali sono i segreti per seguire una dieta equilibrata senza troppi sacrifici? Ecco alcuni consigli utili al benessere fisico e mentale. 

Cibo in tavola
Cibo in tavola (foto dal web)

Ormai l’estate è un ricordo lontano. Nonostante le difficoltà imposte dall’epidemia, anche quest’anno abbiamo goduto della bella stagione: chi più chi meno, tutti ce la siamo spassata. Ma è arrivato il momento di tornare alla solita routine, riprendendo le buone e sane abitudini.

Purtroppo settembre è un mese difficile: a inizio autunno, quando il clima cambia e ritmi si fanno frenetici, siamo più inclini a cercare nel cibo una risposta ai nostri bisogni affettivi. Soprattutto le donne, si rifugiano in snack salati, dolci e condimenti super calorici.

C’è un modo per resistere alle golose tentazioni autunnali? Senz’altro una buona dose di forza di volontà e amor proprio non guastano. E poi, potete seguire i consigli di YesLife, ovviamente provenienti dagli esperti.

Leggi anche -> Elisir di benessere: la bevanda fai da te che ti aiuta a perdere peso

Come seguire una dieta bilanciata: alcuni piccoli consigli

Cibo salutare (Getty Images)
Cibo salutare (Getty Images)

Partiamo dagli errori. Cosa non bisogna assolutamente fare per avere un’alimentazione sana? 

Per prima cosa non saltate i pasti. Chi vuole perdere peso, spesso tende a saltare i pasti. Questo, signori, è un gran bell’errore. Saltando i pasti non solo vengono ridotte le facoltà mentali, ma si aumenta l’irritabilità e la fame nervosa.

Vale il detto “colazione da re, pranzo da principe e cena da povero”: partire con un pasto ricco, a base di alimenti a basso contenuto di zuccheri, o dolci come un salutare porridge accompagnato da avena o frutta secca, garantisce i nutrienti necessari per affrontare la giornata.

Altro errore da non fare: eliminare intere categorie alimentari. Spesso grassi e carboidrati vengono esclusi nelle “diete fai da te”. Una tendenza pericolosa: senza di loro, muscoli e tessuti cutanei soffrono.

Sottolineati gli errori è ora dei consigli. Cosa aiuta il nostro organismo a stare in forma?

Leggi anche -> La dieta dei 21 giorni: come funziona e come seguirla

acqua durante i pasti
Bere acqua (foto dal web)

Senza dubbio una buona idratazione. I classici due litri di acqua al giorno sono fondamentali a eliminare le scorie e a mantenere stabile la temperatura corporea.

Altra cosa importante: date il giusto valore al riposo. Le canoniche 8 ore di sonno aiutano a restare in forma.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter