Uccide il marito, scappa e si autodenuncia: la storia

Una donna di 53 anni ha ucciso a coltellate il marito nella loro abitazione a Mantova, poi è fuggita.

Scena del crimine
(Getty Images)

Elena Scaini, 53 anni, ha ucciso a coltellate il marito, Stefano Giaron, 51 anni a Mantova, poi è fuggita. Dopo qualche giorno la donna telefona ai Carabinieri da un B&B di Zocca e si autodenuncia manifestando anche l’intenzione di volersi togliere la vita.

Le forze dell’ordine insieme all’aiuto dei colleghi Vigili del Fuoco fanno irruzione nell’appartamento di Mantona e trovano il cadavere dell’uomo, in avanzato stato di decomposizione, nella camera da letto chiusa dall’esterno. Era presente anche la madre della vittima, da tempo malata di demenza senile, con segni di ferita alle braccia e alle mani.

Leggi anche >>> Omicidio Lecce: parla l’avvocato della difesa su possibili nuove rivelazioni

Omicidio di Mantova: che cosa è successo

carabinieri
(Getty Images)

Elena Scaini e Stefano Giaron avevano dovuto lasciare la propria abitazione nel comune di Curtatone, dopo che, rimasti entrambi senza lavoro, non riuscivano più a compensare le spese. Furono così costretti a trasferirsi dalla madre di lui a Mantova, a causa dei problemi economici emergenti.

Il movente, infatti, sarebbe proprio riconducibile al disagio socio-familiare di cui i due erano impaniati. Litigavano spesso e brutalmente. I vicini parlano anche di possibili problemi psichici.

il giorno dell’omicidio, da quel che ha raccontato la moglie, era scoppiata una grande lite e, dagli ultimi aggiornamenti sappiamo che la donna sostiene di averlo dovuto uccidere perchè temeva per la sua incolumità. Aveva paura che se non lo avesse ucciso allora lui avrebbe ucciso lei. Questo è quello che avrebbe raccontato ai Carabinieri.

Omicidio (Getty Images)
Omicidio (Getty Images)

Una storia a dir poco raccapricciante che ha sconvolto il piccolo comune. I Carabinieri di Mantova hanno eseguito il fermo di indiziato di delitto emesso dal Pubblico ministero. Ora si attende solamente l’esito dell’autopsia per stabilire con certezza la causa del decesso di Stefano Giaron.

Potrebbe interessarti anche >>> Bambina di 2 anni e mezzo trovata morta: sarebbe stata violentata ed uccisa: