Morto a causa del Covid Enzo Mari, il maestro del nostro design

È morto Enzo Mari, maestro del design italiano. Aveva 88 anni e solo due giorni fa, il 17 ottobre, era stata inaugurata la mostra a lui dedicata alla Triennale di Milano. 

Morto a causa del Covid Enzo Mari, il maestro del nostro design
The Italian designer Enzo Mari in Milan, 1974 (Photo by Adriano Alecchi/Mondadori via Getty Images)

Aveva 88 anni ed è morto a causa del Covid-19.

Alla Triennale di Milano è appena stata inaugurata una mostra su di lui, Enzo Mari, classe 1932, nato a Cerano (in provincia di Novara) ma grande in tutto il mondo.
La mostra si intitola “Enzo Mari curated by Hans Ulrich Obrist” (con curatela di Francesca Giacomelli e visitabile fino al 18 aprile 2021).

Ha partecipato a esposizioni al Louvre e al MoMA: il maestro del design italiano è stato un artista e un progettista ma anche un teorico.
Ha vinto cinque volte il Compasso d’Oro (compreso quello alla carriera nel 2011) e il suo nome è nel novero dei Royal Designers for Industry dalla Royal Society of Arts di Londra.

Negli ultimi anni ha ricevuto una laurea honoris causa sia in Disegno industriale dal Politecnico di Milano (2002) sia in Arti visive dall’Accademia di Belle Arti di Brera (2015).

Ha anche insegnato in varie scuole di design e architettura.

Leggi anche —> Coronavirus, da oggi in vigore le nuove misure di sicurezza

Il lavoro di Mari ispirato alla dignità

Morto a causa del Covid Enzo Mari, il maestro del nostro design
Enzo Mari posing in his studio, Milan, 1974 (Photo by Adriano Alecchi Mondadori Portfolio by Getty Images)

Come twitta Open, Enzo Mari ha dichiarato: “In tutto il mio lavoro, la ricerca era quella della dignità: come fare qualche cosa che corrispondesse a una dignità, per me e per gli altri“.

E la dignità ha regalato bellezza oltre che funzionalità.

Tra le sue opere più note ci sono il puzzle 16 animali per Danese Milano in rovere, disegnato nel 1957.
Il puzzle è ancora in produzione anche se in tiratura limitata (200 pezzi l’anno).

Iconici anche i calendari perpetui Timor (1967) e Formosa (1967), i vasi Bambù (1968-69 rieditati nel 2015).

Ma anche Il gioco delle favole di Corraini.

Leggi anche —> Grave lutto per Mina, morto l’ex compagno della cantante

Morto a causa del Covid Enzo Mari, il maestro del nostro design
Enzo Mari, writer, live in Rome, Milano, Italy, 2010. (Photo by Leonardo Cendamo/Getty Images
Mari ha sempre vissuto a Milano è stato anche un attivista politico e ha teorizzato l’autoprogettazione.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.