Vite al Limite. Cillas Givens, 331 kg: totalmente un’altra persona

Vite al Limite. La trasmissione in onda su Real Time, segue le vicende di pazienti patologicamente obesi. La storia di Cillas Givens

 Vite al limite
Cillas Givens Vite al limite – foto dal web

Protagonista della diciassettesima puntata della settima stagione di Vite al Limite è un uomo di 35 anni, originario di Fairview, nello Stato dell’Oklahoma. Il suo nome è Cillas Givens ed è arrivato al peso straordinario di 331 kg.

I suoi problemi di dipendenza da cibo sono insorti fin dalla più tenera età. Cillas si sentiva un bambino non amato, non desiderato e ha sepolto i suoi disagi emotivi con malsane abitudini alimentari. Il cibo era il suo unico conforto e sostegno. In età adulta ha incontrato Jessica, una ragazza madre, che gli ha saputo donare l’affetto di cui aveva bisogno. Nonostante ciò, non ha rinunciato a mangiare in maniera spropositata, arrivando al punto di non potersi più muovere e di aver bisogno di un aiuto per qualsiasi tipo di necessità. Jessica non era più una compagna ma una badante.

Vite al Limite. Cillas Givens: un altro uomo