Verona-Spezia, Saponara evita la sconfitta ai suoi nei minuti finali: pagelle e tabellino

Pagelle e tabellino della gara valevole per la 34esima giornata del campionato di Serie A Verona-Spezia, appena terminata

Verona-Spezia pagelle tabellino
Verona-Spezia (Getty Images)

La gara tra Verona e Spezia poteva essere sbloccata al 3 minuto con un gol di Lasagna che però è stato annullato per fuorigioco a inizio azione dopo che l’arbitro ha chiamato l’intervento della Var. Al 26′ Provedel compie un autentico miracolo su colpo di testa in tuffo di Salcedo, è una ghiotta occasione per il Verona.

Al 47′, in pieno recupero, ci prova ancora Salcedo ma la sua conclusione termina sul palo. I legni per la squadra gialloblu sono ben 19, solo il Milan ne ha presi di più, 20.

Verona-Spezia, pagelle e tabellino del match

Verona-Spezia pagelle tabellino
Eddie Salcedo in Verona-Spezia (GettyImages)

La partita si sblocca al 46′ con un gol di Salcedo: scambiano  Dimarco e Lazovic per la testa del 19enne che non sbaglia. Durante il 53′ Ricci serve Verde che non centra la porta. Al 59 lo Spezia compie una buona azione in contropiede, Verde non colpisce però bene il pallone, la sua conclusione viene a metà tra un cross e un tiro, il Verona ringrazia. Al 66′ Gyasy serve Nzola che calcia di prima ma il suo tiro viene respinto dal portiere avversario.

Arrivati al 79′ ci prova Ricci da punizione ma il suo tiro va a sbattersi sulla barriera. All’85 ci prova su calcio di punizione Acampora, appena entrato, ma la sua conclusione è deludente.

Il pareggio dello Spezia arriva un minuto dopo ad opera di Saponara: il giocatore in prestito dalla Fiorentina si inserisce su lancio di Agudelo e fa partire un tiro di destro che batte Silvestri. La partita termina sull’1-1. 

Verona (3-4-2-1): Silvestri 5,5; Dawidowicz 6, Magnani 6,5 (77′ Gunter s.v.), Dimarco 6,5; Faraoni 6, Sturaro 5 (46′ Tameze 6), Barak 6, Lazovic 7; Salcedo 7 (65′ Ilic 6), Zaccagni 6 (60′ Bessa 5,5); Lasagna 6 (60′ Kalinic 6). All. Juric 6

Spezia (4-3-3): Provedel 6; Vignali 5,5, Chabot 6, Ismajli 5,5, Marchizza 5,5; Estevez 5,5, Ricci 6 (82′ Acampora s.v.), Maggiore 6,5 (66′ Leo Sena 6); Verde 5,5 (66′ Agudelo 6,5), Nzola 5, Gyasi 5,5 (82′ Saponara 7). All. Italiano 6

Arbitro: Manuel Volpi

Reti: 46′ Salcedo (V), 86′ Saponara (S)

Ammoniti: Nzola (S), Zaccagni (V), Dawidowicz (V), Sturaro (V), Chabot (S), Ilic (V), Tameze (V), Faraoni (V)

Espulsi:

Migliore in campo: Salcedo (V)

Verona-Spezia pagelle tabellino
Verona-Spezia (GettyImages)

Nella prossima giornata di campionato lo Spezia ospiterà in casa il Napoli: la partita si giocherà sabato 8 maggio alle 15. Anche il Verona giocherà tra le mura di casa contro il Torino domenica 9 maggio alle 15.