Sparatoria al cinema: morta giovane star di TikTok

Ucciso assieme alla fidanzata, Anthony Barajas, è stato dichiarato morto questo sabato 31 luglio per le gravi lesioni riportate.

Polizia Usa
Polizia negli Stati Uniti (Getty Images)

Ennesima sparatoria negli Stati Uniti d’America. L’attacco ha avuto luogo in un cinema nella città di Corona, nella contea di Riverside, a sud della California. Le vittime sono Anthony Barajas, 19 anni, colpito gravemente alla testa, e la sua fidanzata, la 18enne Rylee Goodrica; morta sul colpo. A seguire maggiori dettagli.

LEGGI ANCHE >>> Cane muore sulla tangenziale trascinato al guinzaglio da un’auto

L’avvio all’inchiesta per ulteriori accertamenti sul movente

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Anthony Michael (@itsanthonymichael)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Incendi nel sud della Turchia: 4 morti e oltre 180 feriti – VIDEO

Secondo le prime ricostruzioni, la giovane coppia stava guardando la proiezione del film “American Nightmare 5“, quando all’improvviso un uomo ha aperto il fuoco in sala. La giovane 18enne è morta sul colpo; mentre Anthony Barajas è stato trasferito d’urgenza in ospedale per il ricovero nel reparto rianimazione. Il 19enne è stato dichiarato morto dal personale medico questo sabato 31 luglio.

Stando a quanto si legge nei media locali, le due vittime sono state ritrovate nei rispettivi posti assegnati in sala. La notizia trova conferma anche nelle parole del caporale del dipartimento di polizia della città di Corona Tobias Kouroubacalis, il quale ha precisato alla CBS che “la segnalazione al 911 è stata inviata da alcuni dipendenti del cinema, entrati in sala per fare le regolari pulizie.” Tuttavia” – ha rivelato ai giornalisti un membro dello staff – “nessuno ha sentito lo sparo.

Il sospettato, Joseph Jimenez, 20 anni, è stato arrestato lo scorso martedì sera (27 luglio) con l’accusa di omicidio, tentato omicidio e rapina a mano armata. L’imputato è attualmente trattenuto con una cauzione di 2 milioni di dollari. Ancora sconosciuto il movente. In merito, le autorità locali hanno annunciato l’avvio all’inchiesta per ulteriori accertamenti: “Siamo ancora alla ricerca di un movente.“, ha ribadito ai giornalisti il commissario capo della polizia Paul Mercado.

Polizia Usa
Macchina della polizia negli Stati Uniti (Getty Images)

Conosciuto in rete come “itsanthonymichael“, Anthony Barajas aveva un grande seguito sulle piattaforme social: il suo pubblico contava quasi un milione di follower su TikTok e oltre 50.000 su Instagram.

Fonte CNN