Tokyo 2020, Gianmarco Tamberi è sul tetto del mondo: orgoglio italiano

Olimpiadi di Tokyo 2020, Gianmarco Tamberi vince la medaglia d’oro nel salto in alto: i risultati della finalissima di domenica 1 agosto

Gianmarco Tamberi Olimpiadi
Gianmarco Tamberi (Getty Images)

Noto al grande pubblico come “Gimbo”, Gianmarco Tamberi è l’atleta italiano che sta lottando per la medaglia d’oro nel salto in alto alle Olimpiadi di Tokyo. Un sogno che l’altista aveva tentato di realizzare ben cinque anni fa, nel corso dei Giochi Olimpici di Rio. La partecipazione alla competizione internazionale, tuttavia, gli era stata preclusa a seguito di un infortunio alla caviglia. Desideroso di prendersi la propria rivincita personale, Gianmarco sta disputando proprio quest’oggi, domenica 1 agosto, la finalissima del salto in alto alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Gli aggiornamenti.

NON PERDERTI ANCHE —> Tokyo 2020, Marcell Jacobs in finale: il piazzamento dell’italiano

Tokyo 2020, Gianmarco Tamberi è sul tetto del mondo: orgoglio italiano

Gianmarco Tamberi Olimpiadi
Gianmarco Tamberi (Getty Images)

NON PERDERTI ANCHE —> Olimpiadi, nuova medaglia di bronzo per l’Italia

Gianmarco Tamberi è sul tetto del mondo. L’altista originario di Civitanova Marche si è guadagnato la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020: ex aequo con Mutaz Essa Barshim, rappresentante del Qatar. L’asta a 2.39 si è rivelata fatale e al contempo vittoriosa per entrambi. Dopo tre errori a testa, gli atleti hanno deciso di non disputare lo spareggio, portando entrambi a casa una medaglia d’oro a pari merito. L’altista, consapevole di aver raggiunto il gradino più alto del podio, è scoppiato in lacrime mostrando al pubblico il gesso che ha richiamato alla memoria le Olimpiadi di Rio 2016. All’epoca, Tamberi non prese parte alla competizione a causa di un infortunio alla caviglia.

La terza medaglia d’oro dell’Italia è arrivata pochi minuti prima del trionfo conseguito da Marcell Jacobs. Il velocista, dopo aver stabilito un nuovo record europeo con un tempo di 9”80, ha tagliato per primo il traguardo nella batteria dei 100 m. I due campioni azzurri si sono stretti in un abbraccio, entrambi commossi ed increduli per il risultato ottenuto. Poco dopo è arrivato l’abbraccio anche fra Gianmarco e Barshim: i due altisti hanno scelto di non disputare lo spareggio e di condividere la medaglia tanto sofferta e agognata.

Gianmarco Tamberi Olimpiadi
Gianmarco Tamberi (Getty Images)

L’Italia vola a 27 medaglie, di cui 4 ori, 8 argenti e 15 bronzi. Gianmarco Tamberi e Marcell Jacobs hanno davvero commosso il pubblico di Tokyo, che ha festeggiato assieme agli atleti la vittoria.