Crema mani per una pelle morbidissima: da quella all’avocado a quella al limone

Ecco tutto quello che c’è da sapere sugli ingredienti da usare per una crema mani da favola! Consigli e dritte su come crearla a casa!

crema fai da te ingredienti naturali
Crema per pelle morbida(Pixabay)

Può capitare di avere le mani rovinate, soprattutto ora che sta per arrivare il freddo. Non tutti sanno che è possibile creare delle creme mani fai da te utilizzando burri, cere e oli appositi. Ma andiamo a scoprire nel dettaglio come procedere. 

LEGGI ANCHE—>Scrub cuoio capelluto: purificare la cute con ingredienti a portata di mano

Crema mani fai da te: come avere un effetto WOW con questi ingredienti!

crema fai da te ingredienti naturali
Crema fai da te(Pixabay)

Potete creare, ad esempio, una crema mani alla malva e al limone. In questo caso, dovete sciogliere la cera, o burro di karitè (4 g), dentro un pentolino. Successivamente, con una spatolina di legno, mescolate evitando che si formi fumo.  

Non appena burro e cera si saranno sciolti, potrete aggiungete anche gli altri ingredienti fino a formare una crema fluida che non sia troppo liquida. Prima di usarla, fatela raffreddare e applicatela sulle mani diverse volte al giorno. Questa crema fai da te è perfetta per chi tende a screpolare le mani quando fa freddo. 

Se, invece, desiderate una crema fai da te che abbia delle proprietà idratanti e nutrienti, allora optare questa un’altra ricetta fai da te. 

Per creare una crema all’avocado che renda la pelle morbidissima, dovete munirvi di olio di avocado (10 g), olio di girasole (10 g), olio di riso (10 g), cera d’api (1 cucchiaino), glicerina vegetale (1 cucchiaino), olio essenziale (4 o 5 gocce) e acqua (30 g). 

La prima cosa da fare è mettere gli oli dentro un piatto, per poi aggiungere a cera e mettere il tutto a bagnomaria. Grazie al vapore, vedrete che la cera si scioglierà. A questo punto, si può procedere a versare gli oli dentro un contenitore di vetro.  

Nel frattempo, mettere a riscaldare l’acqua, facendo attenzione che raggiunga la stessa temperatura degli oli. La cosa migliore è aiutarvi con un termometro ma, se non ce l’avete, potete usare il vostro dito. 

Adesso è il momento di prendere le fruste elettriche e montare gli oli. Intanto, aggiungete pian piano anche l’acqua fino a quando il composto non si monterà. 

crema fai da te ingredienti naturali
Crema fai da te(Pixabay)

Fatto anche questo passaggio, prendete un piccolo vaso sterilizzato e versate il composto creato al suo interno. Successivamente, mettetelo in frigo per circa 20 giorni. Vedrete che questa crema fai da te avrà la consistenza identica a quella che comprate in profumeria!