Storie italiane, Eleonora Daniele perde le staffe in diretta: “Mi auguro che paghino”

Dopo la pena stabilita per Alberto Genovese, Eleonora Daniele a “Storie italiane” ha affrontato l’argomento insieme ai suoi ospiti in studio.

storie italiane ospiti studio
Storie Italiane (Screenshot) YESLIFE.IT

Eleonora Daniele ha fattoi compagnia al pubblico italiano con un’altra puntata di “Storie italiane”, in onda su Rai 1 ogni mattina. Nell’appuntamento del 21 settembre, la conduttrice ha affrontato un tema molto importante che ha fatto discutere gli ospiti in studio: il caso di Alberto Genovese.

Tra i presenti, c’erano anche l’ex modella Samantha De Grenet e il giornalista Alessandro Cecchi Paone che hanno detto la loro al riguardo.

Il caso di Alberto Genovese, gli ultimi aggiornamenti

Alberto Genovese è stato condannato a otto anni e quattro mesi, imputato con l’accusa di aver violentato due modelle, dopo averle dato sia cocaina che chetamina.

alberto genovese arrestato
L’ex imprenditore Alberto Genovese (Instagram) YESLIFE.IT

Una aveva appena 18 anni ed avrebbe subito l’abuso durante una festa il 10 ottobre 2020 nel suo attico Terrazza Sentimento, l’altra di 23 anni ospite in una villa di lusso a Ibiza a luglio.

Anche l’ex fidanzata Sarah Borruso è stata condannata a due anni e cinque mesi per il caso ad Ibiza. Alle due ragazze spetterebbe anche un risarcimento, alla diciottenne circa 50mila euro e alla ventitreenne è stato garantito l’impianto granitico della Procura da parte del giudice.

Storie italiane, l’appello di Eleonora Daniele

Il caso di Alberto Genovese avrebbe messo in cattiva luce il mondo della moda, ma proprio la conduttrice di “Storie italiane”, durante la diretta, ha tenuto a precisare un dettaglio da non sottovalutare.

eleonora daniele conduttrice preoccupata
La conduttrice Eleonora Daniele (Screenshot) YESLIFE.IT

Così la giornalista professionista ha commentato l’accaduto, sottolineando

il mondo della moda è un mondo meraviglioso, ci sono persone straordinarie e nessuno vuole indicare un ambiente o l’altro.

Ha specificato

tengo a precisarlo, non vorrei che passasse un messaggio sbagliato.

Poi ha preso la parola l’ospite Samantha De Grenet spiegando che ciò accade perché molte modelle sono giovani e deboli, senza una famiglia alle spalle che le supporta e sostenga. La Daniele continua

SONO SOGGETTI PIù FRAGILI, MALLEABILI. QUESTO VUOLE DIRE SAMANTHA. RIPETO TUTTO CIò PUò ACCADERE IN OGNI AMBIENTE E IN OGNI CITTà.

Anche il giornalista Alessandro Cecchi Paone ha voluto prendere le difese del mondo della moda, tenendo a sottolineare che nel settore vi lavorano persone strepitose che hanno studiato ed hanno fatto carriera. Sono stati fatti sacrifici, corsi e tanto altro che rendono il nostro Paese uno dei migliori per quanto riguarda l’ambito. Purtroppo, ci sono molte persone che ne approfittano.

Poi la Daniele conclude

CI TENGO A DIRE CHE TANTE PERSONE VENGONO MANIPOLATE, IN OGNI AMBIENTE SENZA FARE DISTINZIONE DI RAZZA E GENERE.

Poi l’augurio da parte della conduttrice

MI AUGURO CHE QUESTI PAGHINO E SCONTINO LA LORO PENA, LA NOSTRA è UNA DENUNCIA DA PARTE DELLA GIUSTIZIA DI FARE PAGARE I CONTI A QUESTI DELINQUENTI.

Nella puntata poi sono stati affrontati altri temi, storie di scomparsi e omicidi. Il prossimo appuntamento è previsto per il 22 settembre.

PICCOLA MATTIA, TROVATE ANCHE LE SCARPE MA LUI NON SI TROVA. IL VIDEO NEL TG DI YESLIFE