Due morti tra i passeggeri della Diamond Princess

Due morti tra i passeggeri della Diamond Princess, contagiati dal coronavirus. La nave da crociera era attraccata nella baia di Yokohama dal 5 febbraio.

Due morti tra i passeggeri della Diamond Princess
Coronavirus (foto Pixabay)

Secondo quanto riportato dalla tv pubblica nipponica NHK sono morte due persone a causa del coronavirus che erano a bordo della nave da corciera: si tratta di una coppia di circa 80 anni.

Al moemnto, dunque, i casi di morte dovuti al virus in Giappone sono tre, il primo avvenuto giovedì scorso.

Tuttavia, la nave da crociera trasportava 3.700 passeggeri provenienti da 50 nazioni diverse tra cui anche 35 italiani.

Al momento oltre ai tre deceduti, altre 13 persone che erano a bordo della Diamond Princess, sono risultate positive al coronavirus come ha reso noto il ministero della Sanità giapponese. Nel frattempo sono stati confermati nuovi casi e quindi sono stati confermati 634 contagi a bordo della Diamond Princess.

Leggi anche —>Coronavirus, morto il famoso regista insieme alla sua famiglia

In queste ore lo sbarco dalla Diamond dei passeggeri

E’ iniziato in queste ore lo sbarco dei passeggeri dalla Diamond Princess.
Invece il rientro dei 30 italiani che erano a bordo della nave da crociera, previsto per questa notte alle 2, è posticipato.

Sono attesi domani o anche sabato i nostri connazionali e, secondo quanto si apprende da fonti del ministero della Salute, saranno preventivamente sottoposti a tutti i controlli del caso. Resteranno a bordo invece il comandante italiano della nave e altri quattro connazionali dell’equipaggio.

Nel frattempo i contagi in Cina crollano

Nel frattempo i nuovi casi di contagio in Cina sono crollati a 349.
Secondo la commissione sanitaria nazionale cinese il crollo è in parte dovuto alla nuova modifica dei criteri diagnostici nella provincia di Hubei, epicentro dell’epidemia.
Precedentemente, infatti, venivano considerati tutti i casi di polmonite anche se i risultati al test del Coronavirus non erano positivi. Questo nuovo metodo ha permesso di isolare meglio la malattia e di minimizzare i contagi.

Due morti tra i passeggeri della Diamond Princess
Coronavirus (foto Pixabay)