Coronavirus, Chiara Ferragni in quarantena: annullati tutti gli impegni

Coronavirus, Chiara Ferragni in quarantena: annullati tutti gli impegni

Sono sicuramente giorni di panico a causa dell’arrivo del coronavirus in Italia. Il panico si è dilagato a macchia d’olio. Ogni giorno la situazione sembra peggiorare e oramai in ogni parte d’Italia le persone stanno andando in giro armate di mascherine e disinfettati. Chiara Ferragni è una delle fashion blogger più famose del mondo, viaggia spesso per lavoro e proprio per questo ha deciso di fermarsi. Avrebbe avuto delle sfilate a Parigi e un Safari, ha deciso di annullare entrambe le cose per evitare rischi e stare vicina alla sua famiglia. Una decisione che doveva prendere assolutamente, considerando il suo lavoro che la porta a viaggiare in tutto il mondo. Non è di certo il periodo giusto per prendere aerei e cambiare Paesi tutti i giorni. Per questa ragione, Chiara ha deciso di evitare questi rischi e di rimanere a casa, per salvaguardarsi e salvaguardare gli altri.

Federica Panicucci e Rita Dalla Chiesa discutono per il virus cinese: “Non puoi capire” –> LEGGI QUI

“Preferisco stare qua con la mia famiglia” ha infatti comunicato, in una delle storie che ha fatto su Instagram dove ha comunicato la sua decisione. “La situazione in Italia, specialmente al Nord, fa un po’ paura a causa del virus cinese e non è ancora sotto controllo. Così, in questo momento di incertezze, ho preferito rimanere a casa, circondarmi dei miei cari. Lavoreremo da qui. Cercate di seguire le istruzioni che ci vengono fornite dagli organi istituzionali”. Anche Valentina Ferragni ha deciso di disertare la sfilata di Dior, scelta saggia per salvaguardare sia se stessi che le altre persone che ci stanno attorno. Valentina ha consigliato di restare a casa il più possibile per evitare di correre inutili rischi, mentre Chiara, con la sua solita diplomazia, ha invitato a rimanere la calma.