Overdose di un farmaco, muore 26enne: tragedia assurda

Overdose di un farmaco, così è morta una ragazza di appena 26 anni: la giovane avrebbe potuto salvarsi, è polemica sull’accaduto

overdose di un farmaco
Ambulanza (foto dal web) 

Ha preso accidentalmente una dose eccessiva di un farmaco, del comune paracetamolo, ed è morta. Amber Hickford, 26 anni, di Rochdale, Greater Manchester, ha cercato di curare una infezione alle vie urinarie, che le avevano causato mal di stomaco e vertigini, assumendo troppo paracetamolo. Poteva salvarsi, ma i soccorsi non sono arrivati in tempo. Il ‘Sun’ ricostruisce l’accaduto che ha dell’incredibile. La chiamata della giovane insegnante avrebbe infatti ricevuto un codice errato e per questo l’ambulanza non sarebbe arrivata mai sul posto. A trovarla in casa, priva di sensi, il suo ragazzo. Inutili a quel punto i soccorsi.  Viene riferito inoltre che la ragazza, dopo essere stata in ospedale e aver ricevuto la prescrizione medica, era stata male già in precedenza, ma l’ambulanza, nonostante la sollecitazione del fidanzato di Amber, aveva rifiutato la chiamata: il pronto soccorso riteneva che non si trattasse di un caso così grave. Le analisi post mortem hanno confermato che in caso di cure la ragazza si sarebbe certamente salvata, adesso la famiglia chiede giustizia.