Coronavirus, primo caso di contagio in Puglia

Coronavirus, arriva il primo caso di contagio in Puglia: la notizia è stata data in maniera ufficiale da parte del presidente della Regione

Coronavirus
(Getty Images) 

I casi di coronavirus si stanno diffondendo ormai in tutte le regioni italiane. In aumento anche quelli delle regioni dell’Italia settentrionale, le prime ad essere colpite dalla malattia. L’annuncio odierno del capo della Protezione Civile e commissario per l’emergenza, Angelo Borrelli, parla di 528 casi di contagio e 14 decessi confermati finora in tutto nel nostro paese. Aumentano, tuttavia, anche i casi di guarigione nelle ultime ore, il che spinge ad un moderato ottimismo sull’evoluzione dell’epidemia.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti

C’è il primo caso di contagio in Puglia, annunciato dal presidente della Regione, Michele Emiliano. Si tratta di un uomo di Torricella, comune in provincia di Taranto, che a quanto si apprende era stato a Codogno, primo comune focolaio, nel lodigiano. “L’uomo è risultato positivo al test – spiega Emiliano – Il test verrà domani trasmesso all’Istituto Superiore di Sanità per la conferma di seconda istanza. Il paziente è isolato sin da ieri al reparto infettivi dell’Ospedale Santissima Annunziata in stanza a pressione negativa. E’ stato prelevato dal domicilio nel quale viveva a suo dire da solo in ambulanza del 118 dedicata da personale dotato dei necessari Dispositivi di Protezione. Il decorso dell’influenza è regolare e allo stato senza complicazioni. Tutte le persone con le quali il soggetto è stato in contatto dopo il soggiorno a Codogno verranno sottoposte a tampone e poste in quarentena nelle prossime ore secondo i protocolli previsti”.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, l’annuncio del ministro degli esteri Di Maio

Coronavirus Italia numero contagi Lombardia Veneto Piemonte
Coronavirus Italia (foto dal web)