WhatsApp, arriva la funzionalità tanto attesa

WhatsApp ha introdotto da ieri per tutti i dispositivi Android e iOS la dark mode, la modalità che consente di utilizzare l’applicazione al meglio anche al buio.

WhatsApp
WhatsApp (Getty Images)

Dopo varie versioni beta, da ieri, martedì 2 marzo, tutti i dispositivi Android e iOS avranno la possibilità di utilizzare la modalità dark mode di WhatsApp. Questa funzione consente di  usare la nota applicazione di messaggistica istantanea al buio non affaticando gli occhi e ottimizzando i consumi della batteria. La dark mode, difatti, utilizza una combinazione di colori con sfondo nero che migliorano la visibilità in ambienti con poca luce.

Leggi anche —> Meteo, estate 2020: una delle più calde di sempre

WhatsApp, arriva la dark mode: ecco come abilitare la funzione per utilizzare l’applicazione al buio

La dark mode approda ufficialmente su WhatsApp. La funzione tanto attesa era in sviluppo ormai da mesi e dopo varie versioni beta, da ieri è disponibile per tutti gli utenti che utilizzano l’applicazione di messaggistica istantanea su tutti i dispositivi Android e iOS. La modalità dark, nel dettaglio, consente, attraverso una particolare combinazione di colori con sfondo nero, di non affaticare gli occhi quando si sta utilizzando WhatsApp in ambienti con poca luce e di ottimizzare i consumi della batteria. Una soluzione, dunque, che non bada solo all’aspetto estetico, ma anche a quello funzionale permettendo agli utenti di non rimanere abbagliati dalla luce bianca dello schermo quando si è al buio. Proprio per questa ragione, sono già diverse le applicazioni che hanno introdotto la dark mode, comprese anche Instagram e Messenger, app del gruppo Facebook, di cui fa parte anche WhatsApp.

Per usufruire della dark mode bisognerà aggiornare l’applicazione WhatsApp all’ultima versione disponibile, versione che potrebbe non essere ancora stata segnalata, ma che a breve approderà sugli store. Gli utenti che utilizzano device equipaggiati con iOS 13 e Android 10, come riporta la redazione de Il Messaggero, dopo aver aggiornato l’app, potranno utilizzare la nuova funzione attivandola nelle impostazioni di sistema, il quale è già abilitato alla dark mode. Per i device dotati di Android 9 e versioni precedenti la modalità dovrà essere attivata recandosi nelle Impostazioni dell’applicazione, cliccare prima su Chat ed accedere alla sezione Sfondo. Da qui bisognerà poi selezionare la voce Dark. Per lanciare la nuova funzione gli sviluppatori hanno pubblicato un simpatico video sul proprio canale Youtube e sulle proprie pagine socia ufficiali.

Leggi anche —> Smart working: 5 consigli per lavorare a casa serenamente

WhatsApp Dark Mode
WhatsApp Dark Mode (screenshot)