Milan-Genoa: precedenti, probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

I precedenti, le statistiche, le probabili formazioni e dove vedere in tv e streaming il recupero della 26esima giornata di Serie A Milan-Genoa, in programma domenica 8 marzo alle ore 15:00.

Milan-Genoa streaming
(Getty Images)

Dopo il caos provocato dal rinvio di ben 10 gare nelle ultime due giornate, domenica riprende il campionato. Ad andare in scena non saranno le sfide del 27° turno, bensì quelle non disputate durante la scorsa giornata, la 26esima. Tra queste c’è anche Milan-Genoa, in programma domenica 8 marzo alle ore 15:00 allo stadio San Siro. I rossoneri, reduci dal pareggio esterno contro la Fiorentina, si trovano a ridosso della zona Europa, al settimo posto, ma con una gara in meno rispetto a Roma e Napoli, rispettivamente a più 9 e più 3 punti. Un successo, dunque, garantirebbe alla squadra di Pioli di agganciare i partenopei al sesto posto, ultimo posizionamento utile per staccare un biglietto valido per la qualificazione in Europa League. Situazione completamente diversa per i liguri che sostano in zona retrocessione ad una lunghezza dai cugini blucerchiati che devono, però recuperare due partite, e a tre dal Lecce.

Milan-Genoa: dove vedere la gara in tv e streaming

L’incontro verrà trasmessa in esclusiva da DAZN, come da programma iniziale. La piattaforma del gruppo Perform può essere attivata sottoscrivendo un abbonamento al costo di 9,99€ mensili con possibilità di rinnovo automatico sul sito. Il match sarà visibile anche sul canale satellitare DAZN1 (209 di Sky), disponibile per tutti i clienti di Sky che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN.

Milan-Genoa: i precedenti tra le due squadre

Allo stadio San Siro domenica andrà in scena il 104esimo confronto tra le due società nella massima serie italiana. Il bilancio complessivo pende nettamente a favore dei rossoneri che hanno conquistato quasi la metà delle sfide totali, ben 51, contro i 19 successi della formazione rossoblu, 14 sono i pareggi. Per quanto riguarda le gare disputate in casa rossonera (51): sono 32 le vittorie del Milan, 5 quelle dei liguri e 14 i pareggi. Infine nei 103 match complessivi sono stati realizzati 256 gol: 159 dal Milan e 97 dal Genoa.

Milan-Genoa: l’arbitro dell’incontro

L’arbitro designato per la sfida è Daniele Doveri della sezione AIA di Roma che sarà affiancato dagli assistenti Lo Cicero e Galetto. Il quarto uomo è Pasqua, mentre al Var ci saranno Mazzoleni e Paganessi.

Milan-Genoa: le probabili formazioni

Milan (4-4-2): Begovic; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Ibrahimovic, Rebic. Allenatore: Pioli.

Genoa (3-4-1-2): Perin; Romero, Soumaoro, Masiello; Ankersen, Schone, Behrami, Criscito; Cassata; Pandev, Sanabria. Allenatore: Nicola.

Leggi anche —> Champions League, Juventus-Lione, Aulas: “Campo neutro? Aperti alle decisioni Uefa”

Zlatan Ibrahimovic
L’attaccante del Milan, Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)