Coronavirus Italia, spunta l’app che rileva le code ai supermercati

Coronavirus
Coronavirus, assalto ai supermercati (repubblica.it)

Il coronavirus continua a diffondersi in Italia: i casi positivi continuano ad aumentare così come i decessi. Il governo italiano ha adottato alcune misure per cercare di bloccare la diffusione del contagio. In questi giorni in cui si deve evitare di uscire di casa per motivi di scarsa importanza, le persone possono lasciare le proprie abitazioni per andare a fare la spesa. L’acquisto di alimenti e di beni primari, però, è diventato altamente difficile: recandosi nei supermercati bisogna rispettare code alquanto lunghe. Ciò è dovuto al fatto che nei punti vendita si può entrare solo un tot per volta e soprattutto bisogna rispettare la distanza dalle altre persone. Evitare le cose, oggi, è possibile: la startup Wiseair ha inventato Filaindiana.it, un sito che monitora e rileva in tempo reale le file davanti ai supermercati.

Leggi anche –> Emergenza coronavirus, i supermercati cambiano gli orari di apertura e di chiusura 

Coronavirus Italia, come funziona l’app per monitorare le file

Dopo ver cercato il sito di filaindiana.it tramite lo smartphone (GPS attivato), l’utente può osservare dalla propria abitazione tutti i supermercati aperti nelle vicinanze. Cliccando sul riquadro di uno dei supermercati indicati nell’app, si può osservare alcune informazioni come l’indirizzo, le persone stimate in coda e il tempo stimato di attesa. Arrivati fuori al supermercato, si può cliccare sul riquadro “sono in coda qui”: in questo modo si aiuta a migliorare i dati per fornirli agli altri utenti. L’app per conoscere in tempo reale la fila al supermercato vicino casa funziona solo in Lombardia, e in particolar modo a Milano. I quattro sviluppatori hanno rilasciato un messaggio importante sul profilo ufficiale della Wiseair, promettendo di estendere l’uso dell’applicazione su tutto il territorio italiano.

Leggi anche –> Coronavirus Italia, la furia di Laura Pausini si abbatte sui runner

 

Coronavirus Italia
Coronavirus Italia FOTO Medina AFP via Getty Images