Dieta con vitamina D: gli alimenti per perdere peso e rafforzarci

Dieta con vitamina D: gli alimenti per perdere peso e rafforzarci

dieta
Cibi per una dieta alimentare (getty images)

Viene chiamata “La Vitamina del Sole”, ma è conosciuta come Vitamina D: è liposolubile e viene sintetizzata naturalmente dal nostro corpo quando è esposto alla luce naturale. Per essere precisi, bisognerebbe parlare di pro-ormone costituito da cinque diverse vitamine (D1, D2, D3, D4 e D5). I suoi benefici sono numerosi. In questo novero è possibile citare la regolazione dell’assorbimento di calcio e fosforo, così come l’ottimizzazione dell’efficienza del sistema immunitario. Ricordiamo anche che la vitamina D può aiutare molto chi punta a perdere peso e a prevenire le patologie cardiovascolari.

 

Zafferano, la spezia miracolosa: tutti i benefici di questo alimento –> LEGGI QUI

Tra le tante testimonianze scientifiche a riguardo possiamo citare uno studio del 2009, portato avanti da un’equipe attiva presso l’Università di Cambridge. Il lavoro scientifico in questione, i cui dettagli sono stati pubblicati sulle pagine del British Journal of Nutrition, ha preso in considerazione i dati di un campione di 73 donne in sovrappeso. A seguito della somministrazione di supplementi a base di calcio e vitamina D, è successo qualcosa di fondamentale. È stato possibile individuare al follow up una riduzione della massa grassa maggiore rispetto a quella riscontrata nei pazienti con il placebo.

A questo punto è naturale chiedersi quali siano le principali fonti alimentari di vitamina D. Tra le principali è possibile citare il salmone, tuorlo d’uovo, il latte e lo yogurt fortificati. Il fabbisogno quotidiano di vitamina D varia anche a seconda dell’età. Le linee guida internazionali parlano di 600 UI dall’infanzia fino ai 70 anni. Ovviamente, prima di intervenire sull’apporto di questo pro-ormone, è opportuno consultare il proprio medico di fiducia.