Covid-19 Roma, migliora la situazione dei contagi

Migliora la situazione a Roma per quanto riguarda i contagi da coronavirus. Per la prima volta la percentuale va sotto l’8%

Covid-19 morti Lombardia inquinamento aria
Coronavirus (Getty Images)

Migliora la situazione a Roma per quanto riguarda i contagi da coronavirus. Per la prima volta la percentuale va sotto l’8% rispetto ai tamponi effettuati. Un dato importante visto che non era mai accaduto ed è in linea con i segnali di cali in generale che si avvertono un po’ in tutto il paese. La serrata sta funzionando e del resto era inevitabile. La diminuzione drastica dei contatti umani deve per forza di cose portare ad un calo dei contagi, una volta guariti quelli del periodo precedente alle chiusure. Così a Roma nella giornata di lunedì, il numero di guariti è salito di 56 persone mentre il totale è giunto a quota 267 totali“. Anche il dato dei guariti ha fatto registrare un numero mai visto in precedenza nella Capitale. I segnali, insomma, sono positivi in linea generale. Si percepisce un influeza positiva dovuta ai provvedimenti adottati.

Leggi anche > Coronavirus, aggiornamenti dall’Iss

Migliora la situazione anche allo Spallanzani

coronavirus
Roma (getty images)

I miglioramenti si registrano anche allo Spallanzani. I contagiati nell’ospedale specializzato in malattie infettive sono 208. Un numero che conserva una certa stabilità nella speciale struttura romana. “I pazienti dimessi e trasferiti, presso i propri domicili o in altre strutture, fino a questa mattina sono 161“. E’ quanto si registra leggendo il bollettino.

Stazione Roma Termini
Stazione Roma Termini (Getty Images)

I numeri vanno a confermare l’andamento dell’ultima settimana per quanto riguarda anche i dimessi. Si va verso un miglioramento generale ma non bisogna abbassare la guardia.

Leggi anche > Coronavirus, i 10 sintomi comuni di chi è guarito