La mappa regione per regione dell’epidemia: il bilancio aggiornato al 23 aprile

Nel pomeriggio, il Dipartimento della Protezione Civile  ha pubblicato la mappa regione per regione dell’epidemia da Covid-19 in Italia dopo la conferenza stampa del commissario Angelo Borrelli.

Covid-19
(Getty Images)

Come stabilito da giorni, oggi il commissario per l’emergenza Angelo Borrelli ha tenuto la seconda conferenza stampa settimanale per aggiornare il bilancio dell’epidemia da coronavirus diffusasi nel nostro Paese.  Stando agli ultimi dati, ad oggi il numero delle persone risultate positive al Covid-19 sono salite ad oltre 189mila. Anche il bilancio delle vittime cresce con 464 decessi registrati nelle ultime sole ultime 24 ore. Ad evidenziare l’allentamento della morsa dell’epidemia sull’Italia sono il calo dei soggetti attualmente positivi, in calo per il quarto giorno consecutivo, e l’incremento dei pazienti guariti dal virus.

Leggi anche —> Aggiornamento Protezione Civile: i numeri dell’epidemia al 23 aprile – DIRETTA 

Covid-19 Italia, la mappa dell’epidemia regione per regione: i dati aggiornati al 23 aprile, attualmente positivi in calo per il quarto giorno di fila

Covid-19 Mappa regione Italia
La mappa del contagio in Italia regione per regione al 23 aprile (Protezione Civile)

Il nuovo bollettino della Protezione Civile, diramato dal commissario per l’emergenza Angelo Borrelli in conferenza stampa nel pomeriggio, conferma i dati positivi degli ultimi giorni in merito all’epidemia da coronavirus in Italia. Nel dettaglio, si è registrato, per il quarto giorno consecutivo, un calo dei soggetti attualmente positivi: 106.848 in totale, con un decremento di 851 unità rispetto a ieri. Scendono anche i ricoveri in terapia intensiva che ammontano ad oggi a 2.267 ossia 117 in meno. Dato rincuorante è anche quello relativo ai pazienti guariti dall’inizio dell’emergenza che salgono a 57.576, con un incremento di 3.033 rispetto a ieri. Purtroppo, invece, si aggrava il bilancio delle vittime con 464 decessi nelle ultime 24 ore che portano il totale in Italia a 25.549. Altro dato fornito dal capo della Protezione Civile è quello in merito ai casi di contagio nel nostro Paese dall’inizio dell’epidemia 189.973 cioè a dire 2.646 in più rispetto all’ultimo bollettino di ieri.

La mappa dei contagi da Covid-19 regione per regione, secondo i dati forniti sul sito del Dipartimento della Protezione Civile, aggiornata ad oggi, giovedì 23 aprile.

REGIONE – CONTAGI COMPLESSIVI – DECESSI – GUARITI

– Lombardia 70.165 – 12.940 – 23.352;   

– Emilia Romagna – 23.723–  3.269 – 7.609;  

– Piemonte – 23. 140 – 2.630 –  5.358;

– Veneto – 16. 881 – 1.206 – 5.750;

– Toscana – 8.780 – 723 – 1.886;

– Liguria – 7.049 – 1.047 – 2.536;

– Lazio –  6. 054 – 375 – 1.193;

– Marche – 5.952 – 857 – 1.865;  

– Campania – 4.238 – 332 – 928;  

– Puglia – 3.839 – 372 – 531;

–Trento – 3.727– 382 – 1.474;  

– Sicilia – 2.926 – 213 –  412;

– Friuli Venezia Giulia – 2.858 – 256 – 1.467;

– Abruzzo –  2.785 – 280 – 405;

– Bolzano – 2.435– 261 – 680;  

– Umbria – 1.362 – 61 – 946;   

– Sardegna –  1.254 – 98 – 339;

– Valle d’Aosta – 1.096 – 127 – 506;  

– Calabria – 1.069 – 76 – 170;

– Basilicata – 356 – 24 – 103;

– Molise – 284 – 20 – 66.

Leggi anche —> Test sugli effetti della quarantena: le domande a cui dovranno rispondere gli italiani

Anche oggi si allarga il divario, come evidenziato dai dati della mappa della Protezione Civile, tra le regioni meridionali e settentrionali, dove si sono registrati più contagi e decessi nelle ultime 24 ore.