Pelle grassa: è necessario idratarla? Scopriamo perché

Una dei miti da sfatare riguardo alla cura della pelle grassa è quello che riguarda la sua idratazione. Scopriamo insieme come trattarla al meglio.

Pelle grassa idratazione
Pelle Grassa (foto dal web)

Quando si è piccoli e facilmente suggestionabili è facile farsi un’idea errata di come vada trattata la pelle. Ci insegnano che le pelli secche hanno bisogno di idratazione, mentre quelle grasse devono essere “ripulite” ed è dunque importante evitare qualsiasi cosa possa essere unticcio o corposo come una crema. In realtà non c’è nulla di più sbagliato di questo.

Senza addentrarci troppo nelle specificità mediche, la pelle produce sebo come naturale forma di protezione. Non è piacevole, ma è sicuramente funzionale e la nostra pelle continuerà a produrne in quantità tanto maggiore quanto maggiore sarà quella che cercheremo di togliere. Perciò ogni volta che ci sforzeremo di pulire la pelle con detergenti troppo aggressivi che tendono a seccarla eccessivamente, questa “risponderà” producendo in poco tempo un’importante quantità di sebo, in un circolo vizioso dal quale è davvero difficile uscire. Cosa fare dunque?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Meteo Estate, maltempo diffuso: quando si registrerà un miglioramento

Pelle grassa, come idratarla nel modo migliore

Pelle Grassa idratazione
Crema generica (Pixabay)

La prima cosa da imparare è che esistono prodotti adatti ad ogni tipo di pelle. Vi consigliamo dunque di fare qualche ricerca per scoprire che tipo di pelle avete (a volte le pelli grasse sono piuttosto pelli “miste”) e quale prodotto può essere più adatto a curarla. Le pelli grasse hanno bisogno di creme idratanti diverse rispetto alle pelli secche, ma necessitano comunque di idratazione, che deve essere fatta sempre dopo la pulizia. Se usate un detergente contro i brufoli o adatto a ripulire i punti neri, accompagnate sempre la detenzione con un filo di crema applicato sul viso asciutto. La crema aiuterà a riequilibrare la quantità di sebo che è stato tolto alla vostra pelle, senza che questa ne produca più del dovuto. Un consiglio è quello di fare un giro in varie farmacie e farvi prestare diversi camioncini da provare senza impegno nel corso dei giorni. Ogni persona ha esigenze diverse e così anche la sua pelle!

Aloe vera usi inconsueti e controindicazioni
Aloe vera (foto dal web)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Benessere: Aloe Vera, i 4 utilizzi inusuali della magica pianta

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter