Carlo Conti e la sua corsa all’ospedale: il racconto

Carlo Conti: “Una bella corsa virtuale per l’ospedale pediatrico”. Così il conduttore svela su Instagram la sua partecipazione all’iniziativa benefica per l’ospedale Meyer

Carlo Conti (GettyImages)
Carlo Conti (GettyImages)

Sono tanti i motivi per correre, per avere dei risultati fisici e mentali, ma anche per sostenere iniziative benefiche, e se si tratta di aiutare i bambini ancora meglio.

Si è prodigato nel progetto lanciato dalla Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze anche Carlo Conti, stimato conduttore italiano, che oggi nella sua pagina Instagram ha spiegato la sua corsa virtuale verso l’ospedale. Ha prestato la sua notorietà per promuovere l’iniziativa pediatrica che sostiene comunque già da diversi anni: già nel 2010 aveva donato i proventi del suo libro “Noi che…” alla Fondazione.

Leggi anche —> Surriscaldamento globale: entro il 2070 aumento temperature in alcune parti del mondo

Mi sto allenando per questa corsa…sto praticamente fermo” ha scherzato Carlo Conti sulla sua pagina social. Cappellino e maglietta bianca con l’hashtag #RunForMeyer. 42mila visualizzazioni per Carlo Conti e moltissimi commenti di apprezzamento per il suo supporto alle cause di raccolta fondi, “L’importante che sei sempre presente per la solidarietà Grande Carlo 👏👏👏❤️”, scrive una ragazza, ma gli altri plausi sono tutti dello stesso tenore.

Carlo Conti per #RunForMeyer, scopriamo l’evento