Rinvenuto cadavere sulla spiaggia: indagini in corso

Ieri notte alle 2 circa presso lo stabilimento balneare La Bonaccia di Ostia è stato trovato il cadavere di un uomo sulla spiaggia, trasportato lì dalle onde. A vedere per primo il corpo senza vita è stato il custode

cadavere spiaggia
cadavere spiaggia (foto dal web)

Secondo quanto scrive il Messagero, l’uomo trovato senza vita sulla battigia della spiaggia dello stabilimento balneare di Ostia La Bonaccia, sarebbe bianco e sui 40 anni. Indossava giacca, maglietta e pantaloni. È quanto si apprende da un primo esame. Il corpo non mostra segni di decomposizione avanzata e quindi non è stato in mare per tanto tempo. Sono in corso le indagini per stabilire l’identità del cadavere. Sono giunti sul posto gli uomini del commissariato Lido e gli agenti della polizia scientifica per cercare di individuare degli altri indizi che potrebbero rivelare l’identità  della vittima. Nei prossimi giorni sarà probabilmente disposta l’autopsia sul corpo di quello che sembra un uomo 40enne.

LEGGI ANCHE -> Mamma da un mese, muore tragicamente a 28 anni

Il ritrovamento del cadavere sulla spiaggia è avvenuto nella notte tra ieri e oggi

Apprezzamento ragazza rivale strappa orecchio morsi
(foto dal web)

Rimane sconosciuta la causa della morte, non si sa ancora se si tratta di annegamento in mare oppure il decesso sia riconducibile a un altro motivo. Intanto gli investigatori stanno valutando tutte le ipotesi e scandagliando tutte le denunce di scomparsa che ci sono state negli ultimi giorni a Roma, Ostia e dintorni e nei comuni del litorale laziale.

LEGGI ANCHE -> Covid-19, l’Europa torna a tremare: Spagna e Romania preoccupano, i dati

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Polizia
Polizia (Getty Images)

Il ritrovamento del corpo senza vita del 40enne nello stabilimento balenare di Ostia a opera del custode è avvenuto nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 luglio.